Asta titoli di Stato medio e lungo: i BTP su cui investire a partire dal 29 giugno

Nell’ultima settimana di giugno bisogna segnalare una nuova asta e il collocamento di titoli di Stato BTP: ecco il calendario.

Il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) pubblica il 26 giugno il comunicato stampa numero 108 che contiene il calendario delle operazioni di sottoscrizione.

Asta BTP
Asta titoli di Stato BTP: ecco su quali investire (informazioneoggi.it)

I titoli che saranno collocati sono BTP con scadenza 5 anni, 10 anni e 30 anni. Si tratta dei Buoni del Tesoro poliennali con scadenza a medio e lungo termine. Le cedole sono annuali ma pagate ogni 6 mesi con interessi fissi e rendimenti piuttosto alti. Oltre al calendario, il comunicato stampa contiene anche le modalità dell’asta e le caratteristiche dei titoli emessi.

Asta BTP: calendario dell’emissione dei titoli a medio e lungo termine

Il MEF pubblica il calendario delle operazioni di sottoscrizione di tre titoli di Stato BTP a medio e lungo termine. Nello specifico, le prenotazioni da parte del pubblico dovranno essere entro il 29 giugno. Invece, il giorno successivo il 30 giugno ci sarà la presentazione delle domande, ovvero il collocamento dei titoli che avverrà con il meccanismo dell’asta marginale.

Calendario asta dei titoli medio lungo termine
Asta BTP: calendario e caratteristiche dei titoli di Stato (informazioneoggi.it)

Si ricorda che all’asta non parteciperanno gli investitori privati ma solo gli intermediari, ossia operatori Specialisti in titoli di Stato e gli Aspiranti Specialisti. Gli interessati, quindi, dovranno presentare a loro le richieste (massimo 5) con il prezzo offerto. Poi queste andranno inviate alla Banca d’Italia tramite la rete nazionale interbancaria, nei tempi e con le modalità conosciute agli operatori.

Però, solo gli Specialisti in titoli di Stato potranno partecipare all’asta supplementare che si terrà il 3 luglio 2023, purché abbiano partecipare a questa asta. L’ultima data da cerchiare in rosso è il 4 luglio, giorno in cui uscirà il regolamento delle sottoscrizioni.

Scadenza titoli e condizioni

Di seguito si elencano in sintesi le caratteristiche dei tre BTP in asta il 30 giugno 2023.

BTP 5 anni:

  • codice ISIN: IT0005548315;
  • tranche: terza;
  • emissione: 1° giugno 2023;
  • scadenza: 1° agosto 2028;
  • cedola annuale: 3,80%;
  • data pagamento cedole: 1° agosto 2023 (ogni 6 mesi).

BTP 10 anni:

  • codice ISIN: IT0005544082;
  • tranche: quinta;
  • emissione: 2 maggio 2023;
  • scadenza: 1° novembre 2033;
  • cedola annuale: 4,35%;
  • data pagamento cedole: 1° novembre 2023 (ogni 6 mesi).

BTP 30 anni:

  • codice ISIN: IT0003535157;
  • vita residua: 11 anni;
  • tranche: quindicesima;
  • emissione: 1° agosto 2003;
  • scadenza: 1° agosto 2034;
  • cedola annuale: 5,00%;
  • data pagamento cedola: 1° agosto 2023.
Gestione cookie