Al gatto non fare queste 10 cose, possono essere molto dannose

Se si vuole adottare un gatto è molto importante sapere quali sono per lui le cose più pericolose: ecco cosa evitare

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, se si vuole adottare un micio domestico è importante capire quali sono le cose per lui che risultano essere pericolose, queste infatti possono rappresentare un vero e proprio problema per il felino: ecco cosa c’è da sapere a riguardo.

Gatto sulla sedia
Informazione Oggi

Quando si decide di adottare un micio è molto importante cercare di far stare l’animale il più possibile comodo e soprattutto al sicuro. Potrebbe capitare, infatti, di avere nel proprio appartamento alcune cose molto pericolose per il felino, ma non sapere che queste possono rappresentare un rischio.

Tra i pericoli più comuni vi sono le piante da interno. Ad esempio, tra queste, vi è la stella di Natale ma anche l’edera; queste piante se mangiate dal micio possono provocargli molti problemi di salute ed essere anche letali di conseguenza è bene toglierle dall’appartamento se si ha un micio.

Un’altra cosa a cui prestare particolare attenzione sono i fili elettrici. Questi, infatti, possono essere davvero molto pericolosi e soprattutto se il gatto è molto piccolo potrebbe rosicchiarli.

Come sicuramente saprà chi ha un micio in casa, questo animale è particolarmente attirato dallo spago ed dai fili in generale. Sebbene possano essere un buon gioco da fare insieme al felino, i gatti potrebbero ingerirli e rischiare di soffocare.

Si potrebbe pensare che dare le ossa di scarto al proprio animale domestico sia una buona idea, ma in realtà non è così. Queste, infatti, potrebbero rappresentare un vero pericolo per il felino perché se scheggiate vi è la possibilità di danneggiare gli organi del micio.

Se si è abituati a preparare pane in casa è bene tenere a mente che l’impasto deve essere messo in un posto non raggiungibile dal felino domestico perché rappresenta un verro pericolo per quest’ultimo se ingerito.

Gatto e cose pericolose: attenzione al latte, al tonno ed altro

A proposito di gatti, questi animali rendono la vita degli umani molto più divertente è ricca di amore, ma come si fa a capire se il felino è davvero felice? Ecco alcuni segnali a cui fare molta attenzione.

Ritornando all’argomento cardine di questo articolo, oltre alle cose citate prima, vi sono anche alcuni alimenti che devono stare lontano dal felino domestico. Tra questi vi sono le cipolle, l’aglio ed anche l’uva. Ovviamente questi sono soltanto alcuni, ma è bene prestare molta attenzione a ciò che si lascia in giro.

Tra gli alimenti che forse rappresentata un grande pericolo per il micio è il tonno. Questo si trova spesso nelle scatolette, ma è molto importante fornire al micio una dieta variegata altrimenti il felino risulterà mal nutrito.

Si tende spesso a pensare che il latte possa essere dato al micio senza problemi, ma non è così dal momento che il felino potrebbe essere allergico. Tra i sintomi da dell’allergia vi è la diarrea.

Attenzione agli alimenti ammuffiti, la muffa, infatti, potrebbe rappresentare un vero pericolo per il micio e recargli gravi danni alla salute. Quindi bisogna prestare attenzione agli alimenti che si hanno in cucina in bella mostra.

Infine vi la permetrina che solitamente si trova all’interno dell’antiparassitario ed è quindi molto importante leggere sul retro della confezione se ve ne è contenuta.

Impostazioni privacy