Rai Way cerca Tecnici e offre 24 mila euro di stipendio, corri a candidarti!

Chi sta cercando un lavoro da più di 24 mila euro di stipendio sarà felice di sapere che una nota azienda assume in tutta Italia.

Parliamo di Rai Way spa, una società italiana che opera nel campo delle infrastrutture e servizi di rete per broadcaster, per operatori di telecomunicazioni, per le PA e anche per le aziende private.

24 mila euro di stipendio
Fonte: Raiway.it

Al momento, ci sono più di 30 posizioni aperte e i candidati potranno anche esprimere una preferenza per la Regione dove iniziare l’impiego. Scopriamo allora tutte le informazioni utili su come funziona questo bando di concorso, quali sono i requisiti richiesti, come fare la domanda e qual è la scadenza.

Rai Way assume, e offre più di 24 mila euro di stipendio, ecco come candidarsi

Come detto, la società italiana cerca Tecnici da inserire e da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un triennio dalla ricerca attuale. Nel portale ufficiale possiamo leggere le mansioni che dovrà saper effettuare il candidato prescelto.

Ricordiamo che saranno ammessi all’iter selettivo i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

NOTA IMPORTANTE: L’iter selettivo verrà svolto a distanza, per cui la dotazione tecnica necessaria per poter svolgere la prova sarà la seguente:

  • PC (sistema operativo Windows 8, o successivi) o LINUX o MAC (MAC-OS 10.14, o successivi) dotato di webcam e microfono.

Il Tecnico è incaricato della pianificazione, sviluppo e gestione dell’attività di progettazione, nonché della installazione, esercizio e manutenzione degli impianti ed apparecchiature anche tecnologicamente innovativi; inoltre, provvede direttamente o collabora alla introduzione in Azienda delle nuove tecnologie ed alla identificazione e/o proposta di nuove opportunità di business derivanti dall’utilizzo delle medesime. Nell’espletamento dei propri compiti si relaziona con i referenti delle varie strutture aziendali nonché, ove necessario, con enti e/o collaboratori esterni svolgendo anche tutte le attività strumentali che si rendano necessarie.

Attività

  • Esecuzione di interventi di installazione e manutenzione ordinaria, diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a sistemi, impianti e apparati tecnici di tipo elettrico ed elettronici di radiodiffusione e di collegamento (quali, a t.e., ponti radio, impianti di trasmissione e ricezione satellitari, impianti a f.o….) nonché ad apparati in ambito data center ed infrastrutture edge;
  • Certificazione di impianti, collaborando all’installazione e al collaudo;
  • Monitoraggio continuo di reti/apparati per la rilevazione, la diagnosi nonché la risoluzione dei guasti e delle relative cause;
  • Esecuzione di interventi di collaudo ed esercizio di impianti, apparecchiature di telecomunicazione e di sistemi informatici (HW e SW).

Competenze

  • Conoscenza teorica dei principi di comunicazione elettronica (analogica in radiofrequenza e digitale) e di misura in ambito elettrico e radioelettrico;
  • Conoscenza principali elementi di informatica;
  • Conoscenza teorica del principio di funzionamento degli strumenti di misura (oscilloscopio, analizzatore di spettro e di reti, sistemi automatici di misura);
  • Utilizzo e comprensione di schemi, disegni e circuiti elettrici ed elettronici;
  • Conoscenza tecniche di modulazione/ ampiezza/ frequenza;
  • Conoscenze Reti/Protocollo IP;
  • Conoscenze piattaforme multimediali TV (OTT), web e mobile;
  • Ottima conoscenza del sistema operativo Windows e suoi principali applicativi (pacchetto Office);
  • Digital mindset e network intelligence;
  • Orientamento al risultato e problem solving operativo;
  • Proattività e predisposizione al team working.

Requisiti richiesti

  • Diploma quinquennale in Istituto Tecnico (settore tecnologico, indirizzo Informatica e Telecomunicazioni, Elettronica ed Elettrotecnica) o Istituto Professionale (settore Industria e Artigianato, indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica)
  • Patente di guida automobilistica categoria “B”

Come inoltrare la domanda

Gli interessati potranno trovare nel link ufficiale le modalità di inoltro della domanda. I candidati hanno tempo fino alle ore 12:00 del 24/03/2023 e, previa registrazione, dovranno allegare:

  • curriculum vitae in formato europeo aggiornato con fotografia (in formato .pdf);
  • certificato o copia di Diploma quinquennale in Istituto Tecnico (settore tecnologico, indirizzo Informatica e Telecomunicazioni, Elettronica ed Elettrotecnica) o Istituto Professionale (settore Industria e Artigianato, indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica
  • copia di patente automobilistica in corso di validità cat. “B” (in formato .pdf).
Impostazioni privacy