Batteria sempre scarica del cellulare? Con questi trucchi dai lunga vita al telefonino

Non è raro avere la batteria sempre scarica del cellulare. Le cause sono diverse ma possiamo ovviare ai problemi più comuni.

Se il telefono non è guasto, infatti, abbiamo la possibilità di mantenere più a lungo la durata della batteria: basta sapere alcune cose fondamentali.

Batteria sempre scarica
InformazioneOggi

Ormai il cellulare è diventato fondamentale nella quotidianità di ognuno di noi. Immaginare di rimanere senza è difficile, e ancora peggio se la batteria ci tradisce nel momento meno opportuno.

I device odierni vantano ottime performance e le batterie son a lunga durata, anche nei modelli meno costosi. Non serve acquistare il top di gamma, insomma, per avere una durata più ampia.

Anzi, se non adottiamo alcuni accorgimenti fondamentali, anche il miglior telefono ci darà dei problemi. Ecco allora alcuni suggerimenti utili.

Batteria sempre scarica del cellulare? Con questi trucchi dai lunga vita al telefonino

Come, detto, oramai il cellulare è sempre con noi, giorno e notte. Sicuramente è uno strumento utilissimo nella sfera lavorativa come in quella personale. E non dimentichiamoci che assolve a numerose funzioni: sveglia, navigatore, strumento di intrattenimento, agenda e persino dispositivo per monitorare la salute.

Più funzionalità teniamo attive, però, minore sarà la resa della batteria. Quando non servono strettamente, basta togliere la spunta su bluetooth, wi-fi e GPS, ad esempio, per risparmiare una buona percentuale di batteria. Anche tenere l’illuminazione del display consuma tantissimo, quindi possiamo impostare la modalità automatica o, al contrario, abbassare la luminosità manualmente quando ci sembra eccessiva. Tra l’altro, i nostri occhi ringrazieranno.

Attenzione anche alle App che funzionano in background, come ad esempio il contapassi. Se non stiamo facendo la sessione di allenamento, meglio chiudere l’App perché consuma molta energia.

Spesso sbagliamo anche nel mettere in carica il cellulare. Forse non tutti sanno che per mantenere “giovane” la batteria non dobbiamo mai farla arrivare al 100%. E soprattutto mai tenere in carica lo smartphone tutta la notte. Meglio organizzarsi durante il giorno e mentre dormiamo spengiamo il telefono. Inoltre è sempre meglio usare il caricabatterie in dotazione invece che quelli “standard”. Spesso causano danni alla batteria a causa di voltaggi non idonei.

Altri modi per risparmiare sulla batteria riguardano le impostazioni del display. Preferiamo temi dai toni scuri e sfondi senza animazione, che portano giù la batteria molto velocemente. Inoltre, alcune funzioni come il suono/vibrazione ad ogni “tap” o ad ogni notifica sono utili e carine, vanno a consumare inesorabilmente la durata della batteria.

Con questi pochi e semplici accorgimenti potremo risparmiare e soprattutto mantenere le performance del nostro telefono più a lungo.

Impostazioni privacy