Amici 22 e la Noce Moscata allucinogena: è vero ed ecco cosa hanno rischiato, pazzesco

Noce Moscata allucinogena? Ebbene sì, come si evince anche da pubblicazioni di stampo saggistico. Ecco cos’hanno rischiato quelli di Amici 22.

Sappiamo che qualsiasi sostanza, anche naturale, se usata in modo sbagliato può nuocere alla salute. È anche il caso della Noce Moscata.

Noce Moscata allucinogena
InformazioneOggi

La questione è venuta alla ribalta a causa del (presunto/in accertamento) comportamento folle di alcuni partecipanti di Amici, la famosa trasmissione condotta da Maria De Filippi. Gli allievi della casetta, (Wax, Tommy Dali, NDG, Valeria Mancini, Maddalena Svevi e Samu Segreto) hanno commesso un grave errore che poteva costargli caro.

Ci sono alcune notizie contrastanti, in realtà, su quanto accaduto. Resta il fatto che i ragazzi hanno subito conseguenze pesanti nella loro “carriera” televisiva.

Forse qualcuno sa che la nota spezia usata in molte ricette è davvero nociva, e non solo se viene “sniffata”. Altre persone, probabilmente, adesso temono di aver adoperato in cucina qualcosa di velenoso. Dunque andiamo a capire se la Noce Moscata può davvero far male alla salute e in che grado.

Amici 22 e la Noce Moscata allucinogena: è vero, la spezia può essere pericolosa

La famosa spezia è presente in molte ricette regionali: dalla Besciamella al ripieno di tortelli emiliani, dal Purè ai Risotti. La troviamo in tutti i negozi di alimentari e supermercati, già ridotta in polvere o con la forma originale, ovvero come piccole noci da grattugiare con un apposito attrezzo.

Il suo profumo è inconfondibile così come il sapore che riesce a donare a salse e preparazioni di vario tipo. Si usa fin dall’antichità e persino nell’Antico Egitto sapevano che poteva essere dannosa per la salute. Ma solo se utilizzata in un certo modo, e non come ingrediente nelle ricette.

Cosa hanno rischiato i ragazzi

La colpa degli effetti avversi sulla salute è dovuta alla presenza nella Noce Moscata di alcune sostanze: la miristicina e l’elemicina. Chimicamente, questi due elementi assomigliano molto alle anfetamine e sembra che possano dare effetti psicotici come l’LSD.

Per ottenere questi effetti, comunque, bisogna ingerire grandi quantità di Noce Moscata, qualcosa dalle 5 alle 10 noci tutte insieme. Oppure dobbiamo “sniffare” la polvere prodotta dal suo macinamento o fumarla insieme ad altre sostanze.

In passato, infatti, le persone usavano mescolare la Noce Moscata grattugiata insieme all’Hashish, per esaltare l’effetto già psicotropo della sostanza. Se oltre a questo ci aggiungiamo l’assunzione di alcol, intuiamo che gli effetti diventano ancora più devastanti.

A seconda della quantità e soprattutto della condizione fisica del soggetto, possono manifestarsi problemi anche molto gravi. Allucinazioni, paranoia, stati ansiosi, ma anche tremori e convulsioni. Inoltre dobbiamo considerare il fatto che alcuni soggetti possono essere più sensibili.

In letteratura non mancano segnalazioni di “avvelenamento” anche con l’ingestione di soli 20 grammi di Noce Moscata. Possono insorgere palpitazioni al cuore, nausea e vomito, e persino problemi respiratori severi.

Dunque i giovani di Amici 22, se davvero hanno “sniffato” la Noce Moscata, si sono comportati da irresponsabili e hanno provato certamente sulla loro pelle gli effetti devastanti della spezia. Per fortuna tutto è andato bene, perché l’evento poteva trasformarsi in tragedia.