Sono questi i migliori biscotti integrali e il prezzo spiazza: buoni ed economici

Prima di comprare i biscotti integrali, l’ideale sarebbe dare un’occhiata a quanto riportato: mai farsi ingannare dalle apparenze!

E infatti, questo modo di dire, non vale solo per il mondo dell’alimentazione, ma per tutto ciò che ci circonda! In tal caso, a volte i grandi marchi non sono affatto sinonimi di qualità!

biscotti integrali
InformazioneOggi – I migliori biscotti integrali

Quando decidiamo che è arrivato il momento di perdere qualche chilo, la prima cosa che facciamo è agire di testa nostra. Questo vuol dire, in parole povere, comprare tutto ciò che è integrale: pasta integrale, biscotti integrali, pane integrale e chi più ne ha più ne metta. Poi, soltanto in un secondo momento, decidiamo di farci seguire da un nutrizionista oppure da un dietologo. E questo, a sua volta, o ci riempie di altri prodotti integrali oppure ci dice che quello che abbiamo fatto è totalmente sbagliato.

Tuttavia, nel caso in cui si decida di abbracciare l’alimentazione integrale per puri motivi di gusto, allora il discorso differente. Comunque sia, in tutti i casi, è sempre bene, prima di iniziare questo nuovo stile di vita, prendere appuntamento con un medico e capire se questa è la strada giusta da intraprendere. Detto questo, la notizia che ci interessa è che non tutti i biscotti integrali che vediamo al supermercato sono da considerarsi buoni per la nostra salute e di questo ce ne parla Altroconsumo.

Restando in tema di dieta e di cibi che dovrebbero farci bene, possiamo dare una seconda vita alle verdure avanzate con alcune ricette della nonna. Oppure, collegandoci agli alimenti freschi, è possibile combattere muffe e batteri del frigo grazie a questo dispositivo tutto italiano. Dopo aver letto questo, possiamo passare alla ricerca in questione.

Attenzione ai biscotti integrali, cosa il report di Altroconsumo

Altroconsumo periodicamente si occupa di valutare, secondo delle ricerche specifiche, alcuni degli alimenti che consumiamo di più. Questa volta si è concentrato sui biscotti integrali esaminando ben 33 marche differenti. Tramite la sua ricerca c’è l’intenzione di aiutare gli italiani a comprare il prodotto ritenuto più salutare e meno pericoloso.

I parametri presi in considerazione sono gli ingredienti presenti e la quantità di ciascun prodotto. Alcuni di questi marchi possedevano zuccheri, aromi, grassi e additivi, altri, invece, erano più salutari. Infatti, la seconda categoria era costituita da prodotti fatti di grassi buoni, di fibre e proteine.

Possiamo dire che, rispetto a quanto detto, Altroconsumo ha dato un punteggio ad ogni marchio e che ci sono delle rivelazioni davvero sorprendenti. Tuttavia, nessuno dei 33 marchi è riuscito ad arrivare ad un punteggio di 100 su 100. Di conseguenza, stiamo parlando di biscotti integrali definibili di media qualità.

La classifica dei biscotti considerati migliori

Al primo e al secondo posto come i migliori biscotti integrali troviamo il Biscotto Frollino al Farro integrale biologico e il Biscotto Frollino Integrale Biologico, entrambi dell’MD. Tutti e due, poi, hanno riportato un punteggio di 58 su 100, quello più alto, e il prezzo si aggira attorno a 1,39 euro.

Con 57 punti c’è Piacersi Biscotti Integrali della Conad, mentre al quarto posto, sempre con 57 punti, Dolciando Biscotti Digestive di Eurospin. Lo stesso punteggio vale per Equilibirio, Biscotti Integrali di Esseluna che ricopere il quinto posto.

56 punti per Biscotti ai Cereali della Conad, a Oro Saiwa 5 Cereali e a Oro Saiwa Fibrattiva. Nono posto con 55 punti per Balocco Cruschelle e decimo posto, con lo stesso punteggio, a Gran Cereale Croccante con Riso. Si scende a 54 punti con Campiello Gran Chicco Cereali Integrali con legumi e frutta e con Biscotti Integrali di Carrefour. 54 punti spettano anche a Equilibrio, Biscotti Integrali di Esselunga e a Buongrando della Mulino Bianco.

Gli altri posti della classifica

Con 53 punti troviamo al quindicesimo, sedicesimo, diciassettesimo e diciottesimo posto altro quattro nomi. Il primo è Biscocereale Classico della Carrefour e il secondo è Foglie Magiche con Farina integrale e cereali della Colussi. Poi, il terzo è Dolciando Frollini integrali con 100% di farina integrale dell’Eurospin e il quarto è Oro Saiwa Cruscoro.

51 punti per Esselunga Bio, Frollini con cereali e farina integrale e per Gran Cereale Frutta. Ventunesimo posto con 50 punti per Biscocereale fave di cacao della Carrefour e ventiduesimo per Fantasie del Mattino Ottimini integrali della Divella. 50 punti anche per Gran Cereale Cioccolato, che si posiziona al numero 23, e per Gocciole Wild della Pavesi, che, invece, ricopre il 24esimo posto.