Enel prevede un 2023 all’insegna delle assunzioni: le posizioni disponibili

Nuovo anno e nuove occasioni di lavoro grazie alla popolare multinazionale dell’energia italiana. Sono partite le selezioni Enel finalizzate all’assunzione di nuovi collaboratori da inserire nel team di lavoro e presso diverse sedi della società.

Tanti i profili professionali di cui necessita il Gruppo. Ecco allora le posizioni aperte al momento.

enel lavoro 2023
InformazioneOggi

Nuova opportunità lavorativa in arrivo con questo principio di 2023. La chance occupazionale viene messa a disposizione dalla insigne multinazionale dell’energia italiana. Difatti hanno preso il via le selezioni Enel finalizzate all’assunzione di nuovi collaboratori da inserire nel team di lavoro e presso diverse sedi della società.

Enel, leader del comparto energetico, ha messo in conto l’inserimento di oltre 4.000 collaboratori entro i prossimi 4 anni.

Nel quadriennio appena cominciato sarà portato avanti un importantissimo programma di espansione. La tabella di marcia prevede, come detto, 4.000 assunzioni dirette da qui al 2026. Una campagna di recruiting che sarà essenziale per il potenziamento dello staff in seno alla società, con il fine di centrare gli obiettivi di sviluppo preposti.

La realtà e la storia aziendale

Enel SpA rappresenta il maggiore protagonista del comparto elettrico del nostro Paese, secondo nel continente in quanto a volume installato. Il suo Headquarters è a Roma. La società è quotata in Borsa e può vantare circa 67 mila collaboratori e 75 milioni di utenti. La fondazione come Ente pubblico arriva nel 1962, prendendo il nome di Ente nazionale per l’energia elettrica.

Dal 1992, per volere del Ministero dell’Economia e delle Finanze, si converte in società per azioni, di cui il nostro Stato si è reso il primo azionista. A oggi si presenta come uno dei massimi agenti internazionali nel comparto dell’elettricità e dell’iter produttivo da fonti rinnovabili.

La proposta di Enel spazia da alternative per i consumi della casa e domotica, fino alle soluzioni di mobilità elettrica di carattere pubblico e privato arrivando anche ai recenti servizi di rimunerazione smart.

Il Gruppo si occupa della produzione e della distribuzione dell’energia elettrica e gas in oltre 31 Stati del pianeta, nella fattispecie in Europa e America Latina.

Nel nostro Paese è attiva attraverso svariate società: Enel Energia, Enel Green Power, Enel X, E-distribuzione.

Con il nuovo anno tantissime posizioni aperte in Enel

Sono in corso selezioni Enel finalizzate all’assunzione di nuovi collaboratori da inserire nel team di lavoro e presso diverse sedi della società. I neo assunti andranno a essere inseriti in sedi dislocate in Italia. A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti la società andrà a proporre un contratto lavorativo a scadenza o tempo indeterminato a seconda delle momentanee esigenze aziendali.

Non mancheranno le possibilità per tutti coloro che si presenteranno alla loro prima esperienza lavorativa. A disposizione stage retribuiti in azienda, durata semestrale, o contratti di apprendistato.

Le sedi e le posizioni aperte non si contano.

Ecco alcuni profili professionali necessari in azienda: addetti e specialisti di varia competenza (economia, finanza, social network); analisti e ingegneri; manager; programmatori e disegnatori.

Per consultare l’elenco completo delle posizioni attualmente aperte in società si raccomanda di consultare la pagina del sito Enel riservata alle carriere e ai percorsi professionali (linkata in chiusura di articolo).

Come inviare la domanda di ammissione per selezioni in corso in Enel

Per prendere parte alle selezioni Enel finalizzate all’assunzione di nuovi collaboratori da inserire nel team di lavoro e presso diverse sedi della società, i potenziali candidati dovranno consultare la seguente pagina.

Qui sono pubblicate tutte le posizioni attualmente a disposizione all’interno del Gruppo. Nella medesima sezione si potrà procedere all’inserimento del proprio curriculum vitae. Quanti vorranno candidarsi per un impiego in ENEL, del resto, potranno usufruire del servizio web gratuito per consultare le chance professionali a oggi aperte. Potranno allegare il curriculum vitae nella banca dati aziendale e dare risposta telematica agli avvisi di proprio interesse.