Posto fisso: il Piemonte questa possibilità: fai presto invia la candidatura, è semplice

Nuova occasione di lavoro in Piemonte. L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 11 assistenti amministrativi da inserire presso le Strutture dei Dipartimenti dell’Agenzia.

I requisiti per la partecipazione al concorso sono alla portata. Ecco i dettagli dell’offerta.

lavoro piemonte arpa
InformazioneOggi

Nuova opportunità lavorativa da cogliere in Piemonte. Difatti l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 11 assistenti amministrativi da inserire presso le Strutture dei Dipartimenti dell’Agenzia.

A coloro che saranno assunti l’Ente proporrà un contratto lavorativo a tempo indeterminato – categoria C, posizione economica C1.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

Cosa presentare al momento della domanda per lavoro in Arpa Piemonte

Coloro che vorranno prendere parte alla procedura concorsuale bandita dall’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) e all’assunzione di 11 assistenti amministrativi da inserire presso le Strutture dei Dipartimenti dell’Agenzia dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti, delle specifiche e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura del bando allegato in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo quelli essenziali: l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità); padronanza della lingua inglese e competenza pratica nell’uso dei dispositivi informatici maggiormente conosciuti.

Iter selettivo previsto dal bando di concorso

Nel caso in cui il numero delle richieste di ammissione rallenti l’espletamento della procedura concorsuale nei tempi previsti, la Commissione esaminatrice preposta potrebbe vagliare l’inserimento di un test di preselezione.

La valutazione della commissione esaminatrice verterà intorno a due verifiche d’esame, una scritta e una orale. Si valuteranno anche i titoli che daranno diritto a punteggi supplementari. Per le materie d’esame, punteggi inerenti i titoli e calendario delle prove, si rimanda sempre al bando allegato in fondo all’articolo.

Come ed entro quando inviare la domanda per procedura concorsuale amministrativi Arpa Piemonte

Per prendere parte alla procedura concorsuale bandita dall’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) e all’assunzione di 11 assistenti amministrativi da inserire presso le Strutture dei Dipartimenti dell’Agenzia i potenziali candidati dovranno inviare istanza di ammissione attenendosi unicamente al procedimento telematico previsto dal bando di concorso.

Si rammenta che sarà necessario il pagamento di una quota concorsuale pari a 10 euro.

Termine ultimo entro il quale poter inviare la domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 9 gennaio.

Ecco gli allegati essenziali per la partecipazione al concorso
Bando
Domanda