Pannelli fotovoltaici pieghevoli per tutti: vantaggi e prezzi della nuova tecnologia

I pannelli fotovoltaici pieghevoli sono ormai noti, ma quali sono i vantaggi ed i prezzi? Ecco cosa c’è da sapere in merito

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, i pannelli fotovoltaici sono ormai molto utilizzati come fonte di energia alternativa, quelli pieghevoli potrebbero essere un’ulteriore soluzione: ecco cosa c’è da sapere in merito.

pannelli fotovoltaici pieghevoli
Informazione Oggi

In molti ormai avranno provato o comunque si saranno interessati al pannello fotovoltaico ed in tanti conosceranno quello pieghevole. Questo risulta essere davvero molto comodo soprattutto per quanto concerne l’installazione che risulta essere molto rapida.

Tale tipologia di pannello, che si avvale della tecnologia ‘plug and play‘, potrebbe risultare davvero molto utile soprattutto per chi ha ha necessità di utilizzare tali dispositivi e non vuole un’installazione lunga e complessa.

Questi pannelli provengono dall’azienda 5B Holdings anche se questi non sono di certo i soli ad aver scommesso su tale tecnologia. Questa, infatti risulta essere molto semplice sia per quanto concerne il trasporto che l’installazione.

Un altro prodotto che si sta facendo avanti è il Kopp, tedesco. Questo, infatti, punta sulle medesime caratteristiche sopra citate. La tecnologia è nota come SmartFlex. Questa viene prodotta con 4 pannelli tenuti insieme da alcuni perni.

Questi consentono di richiudere i pannelli e portarli da una parte all’altra con molta facilità. Inoltre, anche imballarli risulta più semplice. Dopo aver tolto il pannello dall’imballaggio questo ha una misura di 6.8 metri quadrati. Mentre l’inclinazione è di dieci gradi. Tale tecnologia è stata pensata per un tetto piano ed arriva già montato.

Con il pannello, chiunque decidesse di acquistarlo, avrà anche alcuni cavi ed anche l’inverter. Mentre il peso è variabile, infatti, si va da un minimo di centocinquanta chili fino ad un massimo di trecento.

Pannelli fotovoltaici pieghevoli: i vantaggi e come funziona

A proposito di pannello fotovoltaico, ma qual è la differenza con i pennelli termici? Ecco cosa c’è da sapere in merito e come scegliere quello giusto in base alle esigenze personali.

Ritornando all’argomento cardine di questo articolo, il responsabile Kopp ha spiegato che l’azienda utilizza pannelli fotovoltaici con un’alta prestazione. Questi, continua, risultano essere di qualità alta e molto efficaci di conseguenza, i soggetti che decidono di investirvi ne trarranno beneficio.

Questi sono composti da 4 pannelli. La tecnologia utilizzata è la TOPCon e sono efficienti al ventidue per cento, mentre la potenza è al massimo di quattrocentotrenta watt per unità. In tutto è di 1.720 watt. Ovviamente, rispetto al fabbisogno l’impianto può essere implementato.

Secondo l’azienda, la rapidità nell’installare i pannelli pieghevoli risulta essere uno dei maggiori benefici di questi dispositivi. Sarà necessaria un gru per sollevare i pannelli dalle scatole. In seguito saranno portati sui tetti ed aperti.

Infine, vi è il collegamento tra questi grazie a soltanto 2 esperti. Se invece vi è la necessità di disfarsi di tali dispositivi, anche in questo caso la semplicità è massima. Questi, infatti, non risultano essere ancorati e di conseguenza risultano utili anche se l’abitazione non è di proprietà.

Prezzi

Alcuni dispositivi che utilizzano la tecnologia plug and play sono disponibili anche su Amazon. Il prezzo è variabile, ed al momento della redazione di questo articolo, questi hanno un costo che oscilla dai 119 euro fino ad un massimo di 378 euro.

Varia rispetto ai watt. Chiaramente, il costo, come anticipato, può variare e di conseguenza è necessario consultare il sito prima di decidere quale soluzione adottare. Inoltre, risulta sempre molto importante rivolgersi ad un esperto del settore che sicuramente saprà valutare ogni singola situazione e dare un proprio parere.