Università di Milano assume diplomati: le figure che occorrono!

Nuova opportunità di lavoro in Lombardia. L’Università di Milano ha indetto una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici amministrativi da inserire nei suoi uffici, un bando riservato esclusivamente agli appartenenti alle categorie protette.

Requisito minimo per la partecipazione al concorso l’aver conseguito diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità).

milano lavoro uni
InformazioneOggi

Nuova occasione lavorativa da non perdere in Lombardia. Difatti l’Università di Milano ha indetto una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici amministrativi da inserire nei suoi uffici, un bando riservato esclusivamente agli appartenenti alle categorie protette.

A coloro che saranno dapprima selezionati e poi assunti l’Ateneo proporrà un contratto lavorativo a tempo indeterminato (categoria C).

Requisito minimo per la partecipazione al concorso l’aver conseguito diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità).

Termine ultimo per inviare la domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 8 dicembre.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

Cosa presentare al momento della domanda per lavoro amministrativi Università di Milano

Coloro che vorranno prendere parte alla procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici amministrativi da inserire nei suoi uffici indetta dall’Università di Milano e riservata unicamente agli appartenenti alle categorie protette, dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura del bando allegato in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo: l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità).

Iter selettivo lavoro tecnici amministrativi

Nel caso in cui il numero delle richieste di ammissione rallenti l’espletamento della procedura concorsuale nei tempi previsti, la Commissione esaminatrice preposta potrebbe vagliare l’inserimento di un test di preselezione.

La valutazione della commissione esaminatrice verterà intorno a due verifiche d’esame, una scritta (tramite utilizzo di personal computer) e una orale (attestazione conoscenza lingua inglese).

Per le materie d’esame si rimanda sempre al bando allegato in fondo all’articolo.

Il calendario delle prove d’esame sarà reso noto sulla pagina web ufficiale dell’Ateneo  (procedura codice 22221).

Come ed entro quando inviare la domanda per procedura concorsuale tecnici amministrativi Università Milano

Per prendere parte alla procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici amministrativi da inserire nei suoi uffici indetta dall’Università di Milano e riservata unicamente agli appartenenti alle categorie protette, i potenziali candidati dovranno inviare domanda di ammissione esclusivamente tramite procedura telematica.

Questi i link dell’ateneo 1

Termine ultimo per inviare la domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 8 dicembre.

Per prendere contatti con l’Ateneo: tel. 025031.3116/3070/3092/3097 – email ufficio.concorsi@unimi.it.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Si raccomanda di prendere visione di bando e allegati: clicca qui.