In arrivo maxi concorso Campania aperto a tutti, sino a nuovi 5.000 inserimenti

Nuova occasione di lavoro in arrivo nel Sud Italia. La Regione Campania è prossima a bandire una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di ben 5.000 nuove unità.

Si attende il bando per l’anno entrante, indiscrezioni arrivano dal presidente di Regione Vincenzo De Luca.

Regione Campania
Canva

Ci siamo, non manca molto con il prossimo importante concorso al Sud Italia. La Regione Campania è prossima a bandire una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di ben 5.000 nuove unità. Si attende il bando per l’anno entrante, indiscrezioni arrivano dal presidente di Regione Vincenzo De Luca.

A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti la Regione offrirà contratti lavorativi a tempo indeterminato. L’obiettivo è di assumere nuove e giovani leve da inserire all’interno dei Comuni e presso altri Istituti Pubblici che soffrono insufficienza di organico.

Si tratterebbe, come anticipato, di 5.000 inserimenti, in un lasso di tempo abbastanza breve.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la futura selezione, i requisiti che sarà necessario possedere e il procedimento per l’invio della candidatura.

In arrivo la nuova procedura concorsuale per la regione Campania

A dare alcune delucidazioni sull’imminente procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di ben 5.000 nuove unità da inserire all’interno dei Comuni e presso altri Istituti Pubblici che soffrono insufficienza di organico è stato proprio il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca.

Il presidente, nel corso del suo consueto appuntamento social con i suoi cittadini, non ha mancato di ricordare i concorsi pubblici passati e le relative assunzioni:

 Nel corso di questi anni abbiamo dato lavoro stabile a oltre 5mila giovani della nostra regione, alcune migliaia nelle aziende regionali, a cominciare dall’Eav, e alcune migliaia nei Comuni della regione.

Stando a De Luca in rampa di lancio vi sarebbe un censimento su scala regionale, in accordo con i Comuni, per accertare le lacune delle piante organiche, le necessità occupazionali inerenti realtà comunali ed enti pubblici. Contesti che si impegneranno a dare lavoro stabile a quanti vinceranno la procedura concorsuale. Si prevede che il tutto avverrà nel corso del prossimo anno.  

Le prove previste dal concorso, semplificazione dell’iter selettivo

Addentrandosi nel merito delle prove inerenti la suddetta procedura concorsuale, De Luca ha comunicato uno snellimento dell’iter procedurale di espletamento del concorso. L’iter selettivo, basandoci sui primi annunci, dovrebbe prevedere tre momenti e tre rispettive verifiche. Nella fattispecie:

  1. Un’unica verifica scritta;
  2. Trimestre formativo;
  3. Colloquio orale rapido.

Conclusasi questa terna di prove, si passerà alla firma dei contratti lavorativi a tempo indeterminato.

De Luca non ha dubbi a riguardo, avendo cura di ribadire come l’obiettivo sia di dare lavoro a oltre 5.000 giovani e farlo con contratti a tempo indeterminato. Ambizioso il suo progetto:

Abbiamo l’obiettivo per il 2023 di creare 10mila posti di lavoro complessivamente per la Campania. È lo sforzo più grande fatto nel Mezzogiorno da tutte le istituzioni nazionali e non.

Come inviare la domanda di ammissione per la procedura concorsuale regione Campania 2023

Per l’invio della propria candidatura occorrerà attendere il prossimo anno, solo allora si avrà l’ufficialità del bando. Mentre, per quel che concerne i profili professionali, i giovani che verranno assunti saranno inseriti nel settore amministrativo presso diversi pubblici regionali e amministrazioni campane.

Per prendere parte sarà necessario attenersi alle linee guida che saranno dispensate dal bando ufficiale. La pubblicazione avrà luogo sulla Gazzetta Ufficale 4a Serie Speciale – concorsi ed esami. Non solamente, il bando sarà a disposizione anche sulla pagina web ufficiale della Regione Campania (alla seguente sezione).

All’interno del bando, oltre ai requisiti utili alla partecipazione alla procedura concorsuale della regione Campania, saranno anche segnalate:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Le linee guida circa l’espletamento delle prove;
  • Tutte le tematiche inerenti le verifiche;
  • Il termine ultimo entro il quale inviare la domanda di ammissione al concorso.