Come surgelare le Castagne e poi gustarle arrosto come fossero appena raccolte, i trucchi

Surgelare le Castagne è possibile? Assolutamente sì. E soprattutto possiamo poi cuocerle e gustarcele come fossero appena raccolte.

L’autunno ci regala meravigliosi paesaggi, e anche frutti gustosi come le Castagne. Può capitare di farne incetta o di riceverle in regalo, e magari sono davvero troppe. Possiamo congelarle? Sì, e poi mangiarle ogni volta che ne abbiamo voglia.

surgelare le Castagne
Canva

Le castagne si cucinano in tanti modi diversi e sono davvero numerose le ricette che contengono questi frutti come ingrediente. Un classico sono le “caldarroste”, ovvero le castagne fatte saltare sul fuoco vivo. Ogni Regione le chiama in un modo diverso, il che rende questa preparazione semplice un qualcosa di unico ogni volta che la assaggiamo.

Durante la stagione autunnale, se abbiamo fortuna possiamo raccogliere tante castagne. Oppure chissà, magari qualcuno che ha degli alberi ce ne regala un bel po’. Per non sprecarle, possiamo sistemarle in congelatore e poi usarle quando vogliamo. Ecco come fare.

I trucchi per surgelare le Castagne in modo ottimale

Per conservare perfettamente le castagne in congelatore abbiamo diversi modi. Innanzitutto dobbiamo controllare che i gusci siano integri e non presentino alcun piccolo forellino. In questo caso significa che “ci sono ospiti”.

Per eliminare sporcizia e “ospiti”, dobbiamo procurarci una bacinella con dell’acqua dove immergeremo le castagne. Dopo qualche ora è probabile che alcune di esse galleggino. Significa che non sono buone e vanno eliminate.

Quelle rimaste possono essere messe in congelatore, ed essere consumate entro i 6 mesi successivi. Abbiamo diversi modi per farlo.

  • Castagne surgelate da crude con la buccia. Incidiamo il guscio di ogni castagna come quando dobbiamo cuocerle arrosto e poi inseriamole in un sacchetto per alimenti da surgelatore.
  • Surgelare le Castagne senza guscio. Eliminiamo tutti i gusci duri ma lasciamo la cosiddetta “pellicina”. Chiudiamole nei sacchetti per freezer.
  • Congelare le Castagne cotte. Se avanzano o se vogliamo metterle in freezer già cotte, basterà aspettare che si raffreddino. Se le abbiamo fatte arrosto dobbiamo sbucciarle. Poi mettiamole nei sacchetti appositi e nel congelatore.

Come cuocere le castagne surgelate

Una volta che abbiamo le nostre gustose castagne in freezer, potremo usarle ogni volta che vogliamo. Se le avevamo riposte con tutto il guscio, possiamo farle arrosto. Non serve scongelarle. Ricordiamo però che in questo caso i tempi di cottura si allungano.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per ottenere delle favolose caldarroste abbiamo a disposizione il forno, il fuoco vivo e anche la friggitrice ad aria.  Se le avevamo surgelate crude con la sola pellicina, potremo farle bollite. E mangiarle così o utilizzarle per altre golose ricette, dolci e salate.