Friggitrice ad Aria è dannosa per la salute? Vantaggi e svantaggi del nuovo sistema di friggere senza olio

Tra gli svantaggi della Friggitrice ad Aria ve n’è uno in particolare a cui prestare attenzione. Ma per il resto, dovremmo pensare di acquistarla. 

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico che sta letteralmente “spopolando”. Andiamo a capire i pro e i contro nel suo utilizzo.

Svantaggi della Friggitrice ad Aria
Adobe Stock

Il cibo fritto, lo sappiamo, da anni viene “demonizzato” in quanto non salutare. Eppure è così buono che è difficile resistere. È anche vero, comunque, che in una dieta sana ed equilibrata una porzione ogni tanto di pollo croccante o patatine golose non fa male.

Ci sono però tante varianti di “fritto” e dunque è difficile generalizzare. Di sicuro gli alimenti industriali sono più a rischio perché i procedimenti di cottura, effettuati sopra i 120 gradi, portano talvolta alla formazione di Acrilammide. Una sostanza davvero dannosa per la salute. Con qualche accorgimento, però, e preparando in casa i cibi fritti, magari proprio con la friggitrice ad aria, potremo stare più tranquilli. Anche se non mancano alcuni “contro”.

Svantaggi della Friggitrice ad Aria, ce n’è uno importante ma per il resto vale la pena considerare l’acquisto

Dopo un po’ di tempo dal suo ingresso in commercio, verrebbe da dire che le promesse della friggitrice ad aria non sono state… aria fritta. Infatti questo elettrodomestico offre davvero innumerevoli vantaggi.

Tecnicamente, è come un forno ventilato ad “azione concentrata”. Grazie al ricircolo di aria molto calda, i cibi cuociono uniformemente. Ma soprattutto assumono quella consistenza croccante che è simile al classico fritto. Senza le calorie e l’unto dell’olio, però. Per usare la friggitrice ad aria un pochino ne serve, ma giusto per non far attaccare il cibo al cestello.

Per quanto riguarda le performance, diciamo che la cottura con questo utensile avviene nei tempi e con consumi simili ad altri piccoli elettrodomestici. E i prezzi generali sono accessibili a tutti. Naturalmente comprare un prodotto troppo economico non è mai una buona idea a prescindere. Perché se ha un costo così basso certamente il produttore ha dovuto “risparmiare” su componenti e materiali.

Esistono poi varie scuole di pensiero, come per tanti altri utensili a dire il vero. Quindi troveremo pareri entusiastici di chi riesce a sfornare cibi deliziosi con la friggitrice ad aria. E chi invece afferma che si tratti di una “fregatura” perché ciò che ne esce non è eccellente.

L’unico vero “svantaggio”, in realtà, sembra risieda nelle porzioni. I modelli di friggitrice sono più o meno tutti uguali in fatto di capienza. Inoltre i cestelli non vanno mai riempiti troppo, per essere sicuri di ottenere una cottura uniforme.

Quindi la friggitrice ad aria si rivela perfetta solamente – forse – per i single o tutt’al più per le coppie. Una famiglia numerosa, magari con bambini a cui piace mangiare, difficilmente sarà soddisfatta con la quantità di cibo preparato all’interno della friggitrice. Ma per il resto, tra recensioni positive e negative, tra design e prezzi abbordabili, viene davvero voglia di provarla.