Il segreto per pulire i fornelli come fanno gli Chef, è semplice ed efficace

Se vogliamo pulire i fornelli come fanno i veri esperti del settore possiamo sfruttare il segreto degli Chef.

Sappiamo bene che nelle cucine professionali lo sporco è all’ordine del giorno, anzi del minuto. Ma chi lavora nell’ambiente della ristorazione sa perfettamente come rimediare.

pulire i fornelli come fanno i professionisti
Canva

Le pulizie in casa sono necessarie, ma non sempre è facile trovare il metodo giusto. Pur avendo a disposizione tantissimi prodotti industriali. I fornelli della cucina, ad esempio, danno parecchio da fare a chiunque. D’altronde vengono usati molto di frequente.

Il problema è che spesso lo sporco si incrosta e si secca, diventando ancora più difficile da rimuovere. Non dimentichiamoci poi che le superfici, in acciaio o smalto, sono anche delicate e rischiamo di graffiarle proprio durante la pulizia.

Per fortuna abbiamo a disposizione molti modi per togliere efficacemente gli schizzi di unto e anche il grasso secco. Anche senza dover acquistare tanti detergenti industriali. Possiamo diminuire l’inquinamento e, pensiamoci bene, anche migliorare la salute.

Immaginiamo di dover sempre spruzzare prodotti chimici per pulire. Inevitabilmente li respiriamo, anche se in quantità davvero minime. E poi alcune tracce si depositano sui piani di lavoro, i taglieri e gli utensili. Certo non ci “avveleniamo” all’istante, ma di sicuro un contatto prolungato con certe sostanze non fa propriamente bene alla salute.

Allora se vogliamo pulire bene i nostri fornelli possiamo sfruttare “i consigli dello Chef”. Ecco come fare.

Il segreto per pulire i fornelli come fanno i professionisti, è semplice ed efficace

In casa abbiamo alcuni ingredienti-elementi super economici che si possono rivelare utili anche per le pulizie. Pensiamo al Bicarbonato, all’Aceto, ai Limoni e anche al Sale. Questo, ad esempio, unito alla Carta Stagnola, risulta efficacissimo per pulire l’argenteria, come spieghiamo in un nostro articolo dedicato.

Sempre il Sale, ma Fino, è invece il segreto degli Chef per pulire alla perfezione i fornelli anche più incrostati. E se lo dicono loro possiamo fidarci, perché sappiamo benissimo quanto lavora (e si sporca) una cucina professionale.

La soluzione è facile, economica e geniale. Basta spargere su tutto il piano cottura del Sale Fino e poi nebulizzare con dell’acqua molto calda. Prendiamo poi una spugna, inumidita sempre con acqua calda, e cominciamo a strofinare delicatamente sullo sporco. Il Sale lo scioglie e noi possiamo facilmente rimuoverlo con la spugna.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Se lo sporco è particolarmente ostinato basterà far agire qualche minuto in più il Sale con l’acqua.