In arrivo concorsi con requisiti minimi: dalla licenza media alla laurea per 200 nuovi posti di lavoro

Il settore dell’igiene ambientale si amplierà grazie a nuove unità che andranno ad arricchire l’organico di una nota società pubblica.

In particolare, segnaliamo che sono tre le principali figure richieste dalla società in questione, situata in una splendida Regione del nostro Sud Italia.

igiene ambientale
Canva Foto

La Regione in merito è la bellissima Sicilia e, scendendo più nel particolare, la città interessata alle nuove 200 assunzioni è la magnifica Palermo. Il nome che garantirà l’inserimento di nuove risorse tra il 2022 ed il 2024 è la Rap. La stessa è una società per azioni a cui partecipa il Comune di Palermo. Il suo compito principale è quello di garantire i servizi di igiene ambientale, assicurando la raccolta dei rifiuti nel capoluogo siciliano. La Rap ha modo di assicurare i suoi servizi a tutti i palermitani operando attraverso varie sedi operative che si trovano in 8 circoscrizioni della città.

Per quanto riguarda il piano d’assunzione, lo stesso si svolgerà attraverso dei bandi di concorso pubblici i quali saranno pubblicati prossimamente. In particolare, le figure ricercate sono quelle dell’operaio, dell’autista e anche del dirigente. A dichiararlo è la Giunta Comunale di Palermo la quale ha accolto la delibera inerente al Piano triennale dedicato all’assunzione di nuove risorse. Grazie a questo piano, la squadra della Rap si andrà ad allargare e sostituirà le mancanze di personale.

Prima di procedere con l’illustrazione delle prime informazioni di cui siamo a conoscenza, segnaliamo altre importanti novità. Le stesse non riguardano delle offerte di lavoro, ma delle questioni comunque, a loro modo, vicine. In primis, possono i lavoratori autonomi richiedere dei permessi Legge 104? La seconda notizia, che ha sempre a che fare con tale legge, riguarda, invece, tratta la questione del trasferimento. Ebbene, detto questo, possiamo concentrarci totalmente sui concorsi in arrivo.

Novità nel mondo dell’igiene ambientale di Palermo, i ruoli richiesti e altre informazioni

Al momento la società per azioni può contare sull’operato di ben 1.600 addetti, anche se, in realtà, all’inizio operava attraverso 2.400 impiegati. Un’altra notizia importante per la Rap riguarda la decisione della Giunta Comunale di Palermo di voler affidare alla stessa la gestione di tutte le vecchie vasche di smaltimento dei rifiuti, situate presso la discarica di Bellolampo. Una notizia del genere sicuramente darà maggiore valore e possibilità di lavoro alla società in questione.

Ma tornando a noi: quali sono i ruoli richiesti dalla Rap? Innanzitutto si ha bisogno di ben 200 operai di livello J. Questi saranno assunti a tempo determinati per ben 3 anni. I primi 110 lavoreranno nella raccolta differenziata, mentre i restanti 90 saranno impiegati nella varie attività di igiene della città. Poi, si ha bisogno di 46 autisti di terzo livello i quali saranno assunti a tempo indeterminato. Infine, si cercano 4 dirigenti che saranno impiegati nei seguenti modi. 2 di loro lavoreranno nell’area tecnica e gli altri 2 nell’area amministrativa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Cosa devo fare per potermi candidare?

Come abbiamo anticipato sopra, bisognerà attendere i nuovi concorsi indetti dalla Rap di Palermo. Questi saranno resi noti tramite la sezione appositamente dedicata allo svolgimento del reclutamento di nuove unità. La sezione è presente nel sito web della società per azioni. Una volta aperta la pagina, bisognerà cliccare su “Amministrazione Trasparente” e poi su “Selezione del personale” e infine su “Cerca”. Intanto, attendiamo ulteriori aggiornamenti in merito.