‘Gli allergici non devono mangiarli’, l’allerta per il dessert ritirato dagli scaffali alla Lidl

Il richiamo e poi la pubblicazione, come da procedura: c’è un dessert ritirato dagli scaffali alla Lidl. Ecco marca e Lotto.

Chi soffre di allergia a qualche alimento o ingrediente solitamente sta molto attento quando acquista un prodotto. Nel caso di quello ritirato dagli scaffali della Lidl, però, non sono state fornite le indicazioni corrette.

dessert ritirato dagli scaffali
Adobe Stock

In etichetta, infatti, vengono sempre specificati tutti gli ingredienti, e le aziende per Legge devono anche mettere in grassetto i nomi delle sostanze denominate allergeni. Sono ingredienti che per alcune persone rappresentano un pericolo, perché se ingerite possono causare un shock anafilattico.

Gli allergeni classificati come tali sono 14. Tutti i cereali che contengono Glutine. I Crostacei. Latte. Uova. Arachidi. Soia. Frutta a Guscio. Sedano, Senape e Sesamo. Pesce, Molluschi. Solfiti. Lupini.

Qual è il dessert ritirato dagli scaffali alla Lidl

Uno di questi Allergeni non è stato dichiarato in etichetta per un errore del produttore. Dunque chi è allergico non ha potuto controllare se il prodotto era pericoloso. Non appena l’errore è stato individuato, il dessert è stato ritirato dagli scaffali. Ecco le specifiche.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • CANNOLI VUOTI – confezione da 250 grammi – Marchio ITALIAMO – data di scadenza 12/11/2022 – Numero di Lotto 166
  • Nel prodotto è stata rivelata la presenza dell’allergene Latte, che però non è stato riportato in etichetta. Chi è allergico al Latte, dunque, non deve consumare i cannoli, e se in possesso del prodotto in questione è tenuto a riportarlo al supermercato Lidl dove l’ha acquistato. Verrà rimborsato anche senza l’esibizione dello scontrino.