2 usi delle Bucce di Limone in giardino: gli effetti sorprendenti su piante, insetti e… umore

Tra i vari usi delle bucce di Limone c’è quello per fertilizzare le piante. Ma anche gli effetti positivi di un preparato casalingo.

La buccia di Limone è tutt’altro che uno scarto alimentare. Possiamo sfruttarne le qualità e beneficiarne in diversi modi.

usi delle Bucce di Limone
Adobe Stock

Addirittura forse non tutti sanno che la scorza del Limone contiene fino a 10 volte di più la Vitamina C rispetto alla polpa. Se ne evince che se vogliamo rinforzare le difese dovremmo imparare a mangiare più la buccia che il frutto.

Naturalmente, se vogliamo consumare la buccia di questo prezioso agrume, dobbiamo fare attenzione a sceglierlo “sano”. Anche in etichetta, ad esempio, deve essere riportata la dicitura “buccia edibile”. Purtroppo i Limoni, come molti altri frutti, sono contaminati da Pesticidi e sostanze chimiche, usate nelle coltivazioni per ottenere una resa maggiore.

Possiamo anche scegliere i frutti provenienti da agricoltura Biologica. Saranno più piccoli e forse anche più “brutti”, ma certamente ci daranno tutti gli effetti benefici e nessuna controindicazione.

In un recente articolo, poi, abbiamo parlato di come la Vitamina C sia indispensabile per avere una pelle sana, luminosa e compatta. E forse se continuassimo ad elencare i benefici di questa parte del frutto arriveremmo a scrivere un saggio.

Oggi ci soffermiamo però a riportare un’interessante “ricetta” a base di bucce di Limone, che servirà alle nostre piante e non solo.

2 usi delle Bucce di Limone in giardino: gli effetti sorprendenti su piante, insetti e… umore

Sappiamo bene che le piante coltivate in vaso, nel balcone o in giardino sono soggette a invasioni di animali di vario tipo. Dagli afidi ad altri parassiti, fino agli amici a quattro zampe, come i gatti.

Per eliminare la presenza di fastidiosi insetti, possiamo mettere delle bucce di Limone direttamente nel vaso. Ciò sarà anche un ottimo deterrente per i gatti, che magari vanno a “giocare” con la terra o con le foglie della pianta. I nostri pet, infatti, non amano l’odore degli agrumi e staranno volentieri alla larga, trovando altri interessi.

Ma ovviamente le bucce di Limone poggiate sul terriccio della pianta faranno anche da ottimo fertilizzante. Questo grazie al fatto che rilasciano preziosi nutrienti, come ad esempio nitrogeno, fosforo e potassio.

Se poi vogliamo creare un vero e proprio fertilizzante da usare regolarmente, abbiamo bisogno di pochi ingredienti e di uno spruzzino. Procuriamoci le bucce di 2 limoni e un pentolino con della semplice acqua. Immergiamo le bucce e portiamo a ebollizione. Poi lasciamo raffreddare e travasiamo il liquido in un contenitore. Dovrà macerare per almeno 3 giorni.

Dopo di che, avremo uno spray profumato al limone da usare sulle piante (ogni 2 settimane) e anche un validissimo repellente anti zanzare, formiche e insetti vari. Inoltre, aggiungendo poche gocce di oli essenziali di nostro gusto, potremo usare il liquido per spruzzare tende, copridivani, tappeti e cuscini.

L’aroma agli agrumi mescolato alle fragranze preferite ci darà una sensazione immediata di pulito e benessere.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base