Legge 104: sconto benzina per tutti e addio al bolllo auto, tantissime agevolazioni per automobilisti e famiglie

Tante sono le agevolazioni per chi usufruisce della legge 104 tra queste esonero del bollo auto e sconto benzina.

Quest’ultima agevolazione nasce a dicembre 2020 grazie a una iniziativa denominata “Self per tutti” e sottoscritta varie associazioni. Tra queste, la FIAP onlus, l’Unione petrolifera, da FAIB Confesercenti, Fegica CISL, Figisc/Anisa Confcommercio.

legge 104 sconto benzina
Foto Canva

Rinnovata anche per il 2022, ecco in cosa consiste questa agevolazione che mira al risparmio e, al tempo stesso, all’accesso ai servizi anche alle persone con disabilità.

Legge 104: sconto benzina con “Self per tutti”

Grazie a questo accordo le persone con disabilità beneficiari di legge 104, potranno richiedere lo sconto del self-service, anche se assistiti dal personale della pompa di benzina.

L’iniziativa “Self per tutti” è presente in tutte le Regioni d’Italia grazie all’adesione di 430 stazioni di servizio associate ai marchi ENI, Q8 e Tamoil. Lo scopo è far accedere allo sconto benzina, con un risparmio fino a 10 centesimi al litro, anche alle persone con disabilità.

L’iniziativa è rivolta non solo ai disabili titolari del veicolo ma anche ai caregiver che si occupano di loro. Inoltre, come detto in precedenza, lo sconto si ottiene anche se il disabile riceve l’aiuto del personale della stazione di servizio.

Per conoscere le stazioni di servizio che hanno aderito all’iniziativa si può consultare il sito dell’Unione petrolifera. Comunque sia, queste saranno riconoscibili tramite un logo ben visibile con la scritta “Self per tutti”.

Come chiedere lo sconto benzina

I beneficiari di legge 104 per ottenere lo sconto benzina non devono presentare nessuno domanda. Infatti, basta solo recarsi presso una pompa di benzina che aderisce all’iniziativa. Sarà il personale ad accertare lo stato di disabilità del richiedente e, in seguito, effettuerà il rifornimento con lo sconto self-service.

Altri benefici

Questa iniziativa si affianca ad altre agevolazioni che i beneficiari di legge 104 possono ottenere, come l’esenzione del bollo auto. Ma anche l’acquisto di un nuovo veicolo con una detrazione Irpef del 19%. In questo caso fruiranno dell’IVA agevolata al 4% invece del 22% (IVA ordinaria).

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base