Conto corrente online: straordinario, ci sono 5 operazioni gratis ma non tutti le conoscono

Con il conto corrente online si possono fare delle operazioni a costo zero. Ecco quali sono i più convenienti ed in che modo permettono di risparmiare.

Anche il conto corrente online comporta delle spese, relative alla gestione e alle commissioni su alcune specifiche operazioni. Nonostante ciò, continua ad essere molto vantaggioso, perché prevede dei costi molto più bassi per l’apertura e per le operazioni, rispetto ai tradizionali conti correnti.

conto corrente online
Foto Canva

Non tutti i correntisti, però, sanno che si possono effettuare ben 5 operazioni senza spendere nulla. Scopriamo, dunque, in che modo è possibile risparmiare effettivamente.

Leggi anche: “Conto corrente, attenzione se ne apri uno all’estero: il motivo“.

Conto corrente online: perché è più conveniente?

Esistono ben 5 servizi gratuiti a disposizione di chi possiede un conto corrente online. Analizziamole nel dettaglio, per comprendere tutti i vantaggi.

  1. Pagamento del canone mensile. I conti online non prevedono il consueto costo mensile per il mantenimento del servizio. In alcuni casi, invece, è assente per un determinato periodo di tempo oppure può essere azzerato al verificarsi di alcune condizioni;
  2. imposta di bollo. La maggior parte dei conti correnti online non contemplano il pagamento delle imposte di bollo per le giacenze trimestrali superiori a 3.000 euro;
  3. bonifici online SEPA. Presso le banche online, i bonifici SEPA sono gratuiti e, ad alcune condizioni, anche quelli istantanei. I bonifici presso lo sportello, invece, prevedono il versamento di una commissione;
  4. prelievo di contante. Il prelievo di contanti, di solito, è a costo zero anche presso gli ATM degli altri istituti di credito. Tuttavia, potrebbero esserci delle eccezioni per i prelievi in un Paese straniero, in particolare extra UE;
  5. pagamenti online direttamente dal conto. L’utente può effettuare svariate operazioni online, ad esempio può eseguire ricariche telefoniche, collegando l’app dell’operatore telefonico al proprio conto corrente.

In aggiunta a tali vantaggi, molti utenti scelgono conti correnti online soprattutto per ragioni di praticità. Essi, inoltre, sono molto sicuri e facili da gestire, grazie agli appositi siti internet e le app scaricabili sul cellulare, che permettono di collegarsi al conto corrente direttamente da remoto.

Quali sono i migliori conti correnti online?

Quali sono le banche che permettono di risparmiare sui costi di mantenimento del conto? Sveliamo, dunque, le offerte del momento più allettanti.

La prima banca da consigliare consente di stipulare un contratto di conto corrente online “che ti premia” e possiede anche elle filiali fisiche. Stiamo parlando di Crédit Agricole. L’offerta prevede l’apertura di un conto a canone zero, con inclusa la carta MasterCard debit, anch’essa gratuita. Inoltre, tale banca garantisce:

  • prelievi gratuiti presso gli ATM di Crédit Agricole;
  • bonifici SEPA online gratuiti (presso lo sportello, invece, è previsto un costo di 6 euro);
  • domiciliazioni bancarie a costo zero;
  • ricezione gratuita dell’estratto conto periodico online.

Oltre alla carta di debito, i correntisti potranno richiedere una carta di credito (la cd. Nexi Classic), il cui costo per il canone annuo è di 40,99 euro.

La lista delle banche online più vantaggiose

Unicredit, invece, offre il conto corrente online My Genius, che si può gestire comodamente da smartphone, PC e tablet. Coloro che decideranno di aprire tale conto entro il 30 giugno 2022, avranno a disposizione i seguenti vantaggi:

  • conto corrente gratuito per sempre;
  • nessun costo di emissione e canone mensile pari a zero della carta MyOne, appartenente al circuito VISA;
  • bonifici SEPA online a costo zero.

Tali benefici, però, sono previsti solo per l’apertura del conto online. Infatti, nel caso in cui ci si rechi in filiale, la banca prevede un costo di 4 euro.

Anche Intesa Sanpaolo offre un prodotto molto interessante. Stiamo parlando del conto online XME, che non prevede alcun costo di apertura e gestione per i nuovi clienti, entro il 30 settembre 2022 e numerosi vantaggi per coloro che hanno meno di 35 anni d’età.

Un altro conto corrente online da prendere in considerazione è quello ideato da ING Direct. È il famosissimo conto corrente Arancio, a canone zero e con carta di debito MasterCard gratuita inclusa. Il conto è collegato all’applicazione, grazie alla quale si può accedere attraverso l’impronta digitale e personalizzare il PIN delle carte di pagamento.

Il conto corrente Arancio assicura la gratuità di:

  • prelievi di contante in Italia e in Europa;
  • bonifici SEPA fino a 50.000 euro online;
  • un libretto di assegni all’anno.

Infine, si può richiedere la carta di credito MasterCard Gold, con plafond fino a 1.500 euro.