Assunzioni in Comune nel settore della vigilanza, necessari solo il diploma e la patente B

È stata da poco resa nota una nuova occasione di lavoro nell’ambito della vigilanza presso il mondo del pubblico. Vediamo di seguito tutte le informazioni necessarie per potersi candidare al ruolo ricercato.

L’ennesima possibilità di poter lavorare è stata lanciata dal mondo del pubblico. Ovviamente, stiamo facendo riferimento, dunque, ad un procedura concorsuale emanata da una Regione del nostro splendido Meridione.

polizia municipale
Canva

La Regione in questione è la Campania e, nello specifico, è una delle sue Province ad aver bisogno rinnovare l’organico nel settore della vigilanza. Pertanto, segnaliamo il nuovo concorso emanato dal Comune di Benevento e pubblicato sul bollettino numero 36 della Gazzetta Ufficiale nello scorso 6 maggio 2022. Si tratta di una procedura concorsuale che si articolerà sia sulla valutazione dei titoli posseduti dai candidati, che su alcune prove da svolgere. Purtroppo, però, c’è da ammettere la presenza di una nota dolente. I posti resi disponibili sono attualmente 4 e sono tutti a tempo determinato. Nello specifico, chi supererà la selezione e verrà assunto, lavorerà per soli 6 mesi nell’are della vigilanza. Il motivo di una simile decisione è il progetto “Polizia Municipale di prossimità 2022”.

Tuttavia, però, non è detto che l’evolversi delle cose possa prendere una piega diversa e portare ad un’assunzione a tempo indeterminato. Il ruolo da impiegare appartiene alla categoria C e alla posizione di accesso C1. Detto questo, è sempre possibile, però, dare un’occhiata anche ad altre proposte recentemente rese note sul nostro sito. Ad esempio, segnaliamo come la Nexi Digital abbia intenzione di aprire in Puglia un nuovo polo lavorativo indirizzato soprattutto ai giovani talenti. Un’altra interessante proposta potrebbero anche essere i 40mila posti resi disponibili dalle Ferrovie dello Stato. Le posizioni attualmente aperte sono rivolte non solo ai laureati, ma anche ai diplomati. Ebbene, finita questa piccola parentesi, possiamo concentrarci sulla selezione concorsuale di Benevento.

Tutti i requisiti da possedere per potersi presentare alla selezione nell’area della vigilanza di Benevento

Il concorso comunale della città di Benevento è rivolta agli agenti di Polizia. Costoro devono essere in possesso di alcuni importanti dati per potervi accedere. Ovviamente, è fondamentale essere cittadini italiani oppure di uno degli stati che facciano parte dell’Unione Europea. Poi, è importante avere più di 18 anni, far parte dell’elettorato politico attivo e possedere la giusta idoneità fisica per l’impiego previsto. Come unico requisito formativo, è richiesto il possedimento del diploma di scuola superiore di secondo grado. E poi ancora: avere la patente di guida B, aver svolto la leva militare obbligatoria se si è di sesso maschile e nati entro il 1985. Inoltre, possono fare domanda tutti coloro che siano in possesso dei requisiti richiesti per ottenere la qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza.

Invece, non può presentarsi alla procedura concorsuale chi è stato condannato per reati contemplati nel capo I del titolo II del libro secondo del codice penale. Stesso discorso vale per chi è soggetto a condanne e procedimenti penali che non permettano di lavorare nella Pubblica Amministrazione. E, di seguito, non può fare domanda di partecipazione chi è stato destituito o dispensato sempre presso un pubblico impiego per carenza di rendimento o per procedimenti disciplinari. Lo stesso ragionamento vale per chi è stato riconosciuto come obiettore di coscienza e per chi si ritrova in condizioni di disabilità.

Come si svolgerà la selezione e qual è la procedura da seguire per fare domanda

Chiunque voglia lavorare nel settore della vigilanza del Comune di Benevento deve sapere che per partecipare alla selezione bisognerà pagare una tassa di 10,33 euro. Inoltre, come unica prova è prevista quella di tipo scritta le cui materie sono riportate nel bando ufficiale. Per quanto riguarda la domanda, questa può essere presentata entro e non oltre il giorno 6 giugno 2022. La piattaforma di riferimento è presente al seguente link:https://selezioni.comune.benevento.it/

Chiunque abbia il desiderio di leggere ulteriori informazioni sul bando di concorso, può farlo cercando sul web la pagina istituzionale del Comune di Benevento. Dopo averla trovata, bisognerà scendere quasi a metà pagina e pigiar sul box “Amministrazione Trasparente”. Una volta caricatasi la pagina, sarà necessario porgere l’attenzione all’elenco a destra. Al suo interno, tra le varie sezioni, bisognerà cercare quella di “Bandi di concorso” e poi cliccare nuovamente su “Bandi di concorso attivi”. Fatto questo, apparirà il bando poco prima menzionato da scaricare in PDF.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base