Assunzioni nelle Ferrovie dello Stato per 40mila nuovi posti di lavoro, non solo laureati, si cercano anche diplomati!

Questa è davvero una bella notizia: Ferrovie dello Stato ha intenzione di sviluppare un maxi programma di assunzione il quale contempla 40mila nuovi impiegati.

Il grande piano ha come data di scadenza il 2031 e, un’informazione del genere, ci fa comprendere di come ci siano grandi aspettative in atto. Infatti, la quantità di tempo contemplata dall’azienda, fa ben sperare che siano chiamati a prestare il loro servizio più profili diversi tra loro. La notizia, non a caso, è stata resa ufficiale da un comunicato stampa di qualche giorno fa dell’azienda stessa.

Prepara il tuo curriculum: attesi 40mila nuove assunzioni con Ferrovie dello Stato, non solo laureati, ma si cercano anche diplomati!
Adobe Stock

Scendendo un po’ di più nel particolare del programma, il quale ha come nome Piano strategico e industriale, questo si articola su due linee. Da una parte, appunto, è contemplata l’assunzione di 40mila nuove risorse di diverso genere. Dall’altra, invece, c’è la volontà di investire anche sulle fonti rinnovabili, dando così una grande mano al nostro pianeta. Parlando più nello specifico, facciamo riferimento al 40% del fabbisogno energetico, proveniente dalle suddette fonti rinnovabili. Ovviamente, un programma del genere ha alla base un considerevole entrata economica. Infatti, stiamo parlando della bellezza di 190 miliardi di euro, investiti, i quali serviranno per entrambi gli scopi poco prima elencati. Tali soldi saranno utilizzati per i lavori previsti nei prossimi 10 anni.

Un combo, dunque, quello delle assunzioni e delle nuove tecnologie in completo rispetto dell’ambiente, che ha come scopo il futuro. Per intenderci meglio, questi due fattori serviranno per garantire una tipologia di trasporto collettivo multimodale, raddoppiando la presenza di merci di trasporto sulle ferrovie in suo possesso. Non dimentichiamo come Ferrovie dello Stato, assieme a Poste Italiane, rappresenti una grande realtà lavorativa in Italia. Grazie alle offerte di lavoro, molto diverse tra di loro, che l’azienda presenta periodicamente, la stessa ha all’attivo ben 83 milioni di lavoratori. E, non solo opera in Italia, ma è riuscito a conquistare anche diversi paesi stranieri dove tutt’ora offre lavoro.

Tuttavia, per chi fosse alla ricerca di qualcos’altro, segnaliamo 5 bandi di concorso comunali presso la città di Montesilvano. Di tutt’altro genere, ma comunque inerente all’ambito del lavoro, è la notizia dell’aumento in busta paga per alcuni lavoratori. Ebbene, dopo questo piccolissimo cambio di discorso, passiamo all’offerta del momento.

Quali sono i profili richiesti per le prossime 40mila assunzioni di Ferrovie dello Stato?

Prima di entrare nel vivo del discorso, è giusto fare una premessa. Non sappiamo con precisione quali siano i requisiti fondamentali da possedere per tentare la candidatura. Certo, dall’altra parte siamo a conoscenza dei profili previsti per un simile piano di impiego, ma si tratta, per lo più, di un discorso a grandi linee. Per dirla tutta, è possibile che nei mesi a seguire l’azienda renda noti i ruoli specifici di cui ha bisogno.

Detto questo, possiamo suppore, in base anche al comunicato pubblicato di recente, di come i 40mila nuovi posti siano rivolti a conducenti e manutentori. Ma anche a ingegneri, macchinisti, operai e impiegati. Non mancheranno, inoltre, ruoli aventi grandi competenze nel mondo del digitale e dell’informatica, oltre che nelle energie rinnovabili. Tuttavia, trattandosi di una grande realtà lavorativa, è possibile che vengano richiesti anche professionisti di altri settori, diversi da quelli poco prima citati. Inoltre, come anticipato dal nostro titolo, le offerte di lavoro sono rivolte sia ai laureati sia a chi possiede il solo diploma.

Dove e come posso candidarmi alle future offerte di lavoro?

Per il momento, non sono ancora attive, sulla pagina dedicata alle carriere, le candidature per i profili poco prima menzionati. Infatti, bisognerà attendere qualche notizia più dettagliata nei prossimi mesi da parte dell’azienda. Non appena questa sarà resa nota, sarà bene iniziare a dare un’occhiata più di una volta alla pagina poco prima indicata del sito ufficiale di Ferrovie dello Stato. Pertanto, invitiamo comunque, chiunque lo voglia, a dare lo stesso uno sguardo al link in questione: https://fscareers.gruppofs.it/jobs.php?language=it. Infatti, come anticipato sopra, l’azienda periodicamente cerca sempre del nuovo personale da impiegare in diverse sedi.