Arriva il Decoder gratis da Poste Italiane, chi non l’ha ricevuto può fare richiesta chiamando a questo numero

Cominciano ad arrivare nelle case degli italiani aventi diritto i Decoder gratis. Cosa deve fare chi ancora non l’ha ricevuto.

Dopo i cambiamenti relativi alle frequenze dei canali televisivi, il Governo aveva stabilito dei bonus per chi doveva cambiare il decoder. Sono state individuate alcune categorie di cittadini, di una determinata fascia d’età e reddito. La consegna dei decoder gratuiti è stata affidata a Poste Italiane.

decoder gratis
Adobe Stock

Il decoder è fondamentale per ricevere le nuove frequenze. Ci sono stati mesi di passaggio in cui i canali hanno dovuto adeguarsi alle normative europee. Piano piano, in tutta Italia è stata effettuata l’operazione “switch-off”. Le vecchie frequenze saranno utilizzate dal 5G e dunque dal comparto telefonia. Inoltre con quelle nuove i canali televisivi potranno offrire contenuti di più alta qualità audio-video.

Decoder gratis a casa, come fare richiesta e quando arriva

Il Governo, per attuare l’erogazione del Bonus Tv e della consegna del decoder gratuito ha coinvolto Poste Italiane. Tutti i cittadini italiani che hanno superato i 70 anni di età e hanno un reddito/pensione non superiore ai 20 mila euro all’anno lo riceveranno. Ricordiamo che è necessario pagare il Canone Rai per usufruire del benefit.

Se qualcuno che risponde a suddetti requisiti non ha ancora ricevuto il dispositivo oppure non ha fatto la richiesta, è ancora in tempo. Basta comunicarlo a Poste. Ovviamente, prima è necessario controllare che il decoder serva davvero. Meglio rivolgersi a un esperto che chiarirà ogni dubbio. Vi sono infatti televisori moderni che non necessitano di un decoder nuovo per prendere i canali sulle nuove frequenze.

I canali ufficiali attraverso cui fare la domanda per il decoder sono tre. Il primo, è un Numero Verde fornito da Poste Italiane: 800 776 883. Un operatore italiano risponderà a tutte le domande e indicherà quali sono le operazioni da effettuare per ricevere il dispositivo a casa e senza spendere niente. Lo stesso numero è utile per qualsiasi esigenza di tipo tecnico, che verrà fornita sempre gratuitamente.

In alternativa, chi si muove agevolmente su internet può collegarsi al sito “Nuova TV Digitale”, all’indirizzo: https://nuovatvdigitale.mise.gov.it e cercare la sezione dedicata ai bonus Tv e a quello relativo al decoder.

Infine, è possibile anche recarsi semplicemente in uno degli uffici postali sparsi sul territorio nazionale. Bisogna portare con sé un documento di identità valido e il Codice Fiscale. Si potrà prenotare la consegna, che avverrà entro breve tempo. Importante è farsi trovare in casa quando arriverà il decoder, perché dopo due tentativi falliti di consegna bisogna rifare la domanda per ricevere il decoder gratis.