Poste Italiane ha immediatamente bisogno di postini: non ci sono limiti di età e la data di scadenza è tra qualche settimana!

Come periodicamente avviene da anni ormai, ancora una volta Poste Italiane ha un gran bisogno di postini da assumere in occasione dei prossimi mesi.

Quella di Poste Italiane è una delle realtà di lavoro che garantiscono l’assunzione anche se non si hanno dei particolari requisiti. Per questo motivo in molti, soprattutto i giovani, provano a guadagnarsi qualcosa, anche se per breve tempo, candidandosi alle sue offerte.

Poste Italiane ha immediatamente bisogno di postini: non ci sono limiti di età e la data di scadenza è tra qualche settimana!
Adobe Stock

Al momento, tuttavia, Poste Italiane è in carenza di postini e per questo motivo ha dato vita ad un programma tempestivo di assunzione. La società per azioni è una delle più importanti realtà lavorative che abbiamo nel nostro paese. Essa di occupa di diversi servizi, come, ovviamente, il servizio postale e la corrispondenza. Ma ha anche ampliato il suo interesse all’ambiente finanziario, a quello assicurativo, al bancoposta e agli investimenti. Soltanto negli ultimi anni ha anche deciso di buttarsi nel campo della telefonia mobile. Attualmente, in Italia è presente con più di 12.800 uffici in cui lavorano 153mila dipendenti, tra cui anche i postini.

Tuttavia, oltre ad una simile offerta di lavoro ne segnaliamo altre che possono suscitare lo stesso interesse, se non addirittura maggiore. La prima proposta è il concorso per lavorare come coadiutori amministrativi in prova nel ruolo della carriera amministrativa del Segretariato generale della Presidenza della Repubblica. Si tratta di una vera e propria svolta lavorativa nell’ambito pubblico. La seconda, invece, è sempre un concorso pubblico questa volta, però, di tipo comunale. La meravigliosa di città di Vietri sul mare ha bisogno di operai specializzati e di autisti. Ebbene, dopo una simile parentesi, possiamo addentrarci all’ultima offerta di lavoro pubblicata da Poste Italiane.

Urgente richiesta di postini, cosa c’è da sapere su questa figura lavorativa: tutte le informazioni

C’è da dire che per i postini è prevista un’assunzione a tempo determinato che dura dai 3 ai 4 mesi. Una decisione del genere può avvenire per vari motivi: carenza di personale oppure aumentare lo stesso per stagioni particolari. Tuttavia, però, non c’è da perdere la speranza. Infatti, spesso e volentieri, Poste Italiane permette non solo ai portalettere, ma anche ad altri profili assunti a tempo determinato, di passare ad un contratto di tipo indeterminato. Scendendo più nello specifico, il nuovo piano di assunzione che riguarda una simile mansione è stato realizzato perché si ha bisogno di portalettere per i prossimi mesi estivi.

Questi si occuperanno di consegnare buste, raccomandate, pacchi, lettere e altri documenti. L’aspetto positivo di una simile candidatura è che possono offrirsi non solo i giovani, ma anche gli adulti. La retribuzione prevista al mese è di 1.200 euro, percepiti al netto. Inoltre, le Regioni interessate al nuovo reclutamento sono Toscana, Piemonte, Liguria e Marche. Ma anche Veneto, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Umbria, Emilia-Romagna, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta.

I requisiti richiesti

Come anticipato sopra, non è necessario essere laureati. Tuttavia, è richiesto il possedimento del diploma di scuola superiore di secondo grado con particolari votazioni. Infatti, si accettano candidati che hanno un voto minimo partendo da 70 su 100. Ovviamente, anche i laureati possono fare domanda e nel loro caso è richiesto il voto minimo di 102 su 110, anche per la sola triennale. Per un lavoro del genere è richiesta la patente di guida e soprattutto la capacità di guidare il motorino Piaggio liberty 125 cc. Sono richiesti anche il certificato medico che attesta l’idoneità generica al lavoro e il patentino di bilinguismo per la Provincia di Bolzano.

Cosa posso fare per potermi candidare all’offerta di lavoro?

Tutti coloro che sono interessati a lavorare come postini per i prossimi mesi estivi possono dare un’occhiata alla pagina dedicata alle candidature. Il link di interesse è https://fa-emza-saasfaprod1.fa.ocs.oraclecloud.com/hcmUI/CandidateExperience/it/sites/CX_1001/requisitions. Infine, c’è tempo per candidarsi entro e non oltre le ore 23:59 del 25 maggio 2022.