Perdere 19 chili: sveliamo il segreto per raggiungere l’obiettivo in pochi mesi

Perdere 19 chili per ritrovare il peso forma e la salute persa. L’obiettivo è stato raggiunto da Simon Cowell, noto produttore della TV. Scopriamo il segreto della sua dieta.

Un obiettivo importante da perseguire con determinazione ma senza troppi sacrifici. Vediamo le direttive seguite da Simon Cowell per perdere 19 chili in pochi mesi.

Perdere 19 chili
Foto Canva

Che fatica perdere peso per alcune persone! Al cibo è difficile rinunciare, l’attività fisica non attira e presto ci si ritrova con tanti chili di troppo e qualche problemino di salute. Prima che la situazione degeneri e che la propria vita arrivi al punto di non ritorno è bene indirizzarsi verso quella svolta che permetterà di riappropriarsi del proprio benessere fisico e mentale. Spesso bastano pochi accorgimenti per ritrovare il peso forma mentre in altri casi occorre un lavoro più lungo e con maggiori sacrifici. Quando diventa una necessità, come per Simon Cowell, le rinunce dovranno essere accettate con un sorriso pensando che l’impegno consentirà di rimettersi in salute.

Perdere 19 chili in pochi mesi, il percorso di Cowell

Simon Cowell è un noto produttore TV – citiamo X Factor, Pop Idol e Britain’s Got Talent tra i suoi lavori – che è apparso in televisione notevolmente dimagrito. In un’intervista ha svelato il segreto alla base della perdita dei 19 chili in pochi mesi riferendo di aver rinunciato solamente a quattro alimenti.

Cowell ha riferito come la dieta si sia resa necessaria dopo un ricovero che lo ha molto spaventato. Nel 2017 è iniziato il suo percorso di salute e, con l’aiuto di uno specialista, è riuscito a rimettersi in forma togliendo dalla sua alimentazione il glutine, il pane, i latticini e le carni rosse. Una rigida dieta che gli ha consentito di perdere 19 chili solamente grazie alla perseveranza e alla combinazione con un’attività fisica regolare.

La dieta giornaliera

Il produttore Simon ha riferito a Express.co.uk una sua dieta giornaliera. La giornata parte con un frullato verde e muesli ricco di fibre. Una colazione sana con cui arrivare fino all’ora di pranzo. I piatti di mezzogiorno sono una zuppa e una porzione di pomodori grigliati. La cena, invece, consiste in una porzione di fagioli sopra una fettina di pane tostato. Verdure e legumi, dunque, sono il segreto della dieta di Cowell. Va aggiunto, poi, che il produttore beve molta acqua durante la giornata soprattutto dopo l’allenamento fisico che per lui si svolge principalmente in sella alla sua bicicletta per chilometri e chilometri.