Servizio telepass gratis per 6 mesi: scopriamo come approfittare di un’occasione imperdibile

Servizio telepass gratis per sei mesi, un risparmio di cui approfittare per ammortizzare i costi delle prossime vacanze estive. Scopriamo come procedere.

Novità in tema di liberalizzazione del settore della mobilità che consentiranno di utilizzare i servizi telepass gratuitamente. La società Telepass aumenta i costi, gli automobilisti optano per una valida alternativa.

telepass gratis sei mesi
Adobe Stock

La società Autostrade non possiede più il monopolio del mercato della mobilità. La liberalizzazione del settore permetterà agli automobilisti di scegliere tra più opzioni e di puntare al risparmio. Pochi giorni fa la società Telepass ha comunicato l’attivazione di rincari sui costi degli abbonamenti Family e Twin. Vecchi e nuovi utenti subiranno un aumento del 45% circa all’anno, una percentuale molto alta dettata dall’esigenza della società di adeguarsi al cambiamento del contesto tecnologico, di mercato e organizzativo in cui opera Telepass. Un rincaro che andrà ad unirsi ai numerosi aumenti del periodo e che creerà disappunto in numerosi automobilisti. Fortunatamente ora è possibile scegliere un’alternativa economicamente più soddisfacente per utilizzare i servizi telepass.

Servizi telepass gratis per sei mesi, come fare

La comodità dei servizi telepass è indiscussa. Non fermarsi al casello evitando lunghe e noiose code in caso di traffico è una priorità per tanti automobilisti, soprattutto per i pendolari che ogni giorno macinano chilometri. Tali servizi, però, comportano dei costi che stanno diventando onerosi. La liberalizzazione del settore mobilità offre, in tal senso, un aiuto ai cittadini introducendo la possibilità di optare per una alternativa rispetto alla società Telepass.

Tolto il monopolio alla società Autostrade, è possibile scegliere un device differente per approfittare dei servizi di mobilità ad un prezzo concorrenziale. Una opzione da valutare è UnipolMove del Gruppo Unipol. Lo strumento da poco sul mercato propone il servizio di pagamento del pedaggio dell’autostrada, il pagamento di multe, del bollo auto, delle zone ZTL e del carburante.

UnipolMove, conosciamo meglio la proposta

Tutti gli automobilisti – non conta essere clienti Unipol – possono attivare UnipolMove approfittando di sei mesi gratuiti di attivazione dei servizi. Trascorso questo lasso temporale, il canone mensile sarà di 1 euro con un risparmio del 50% circa rispetto alle tariffe Telecom. Lo strumento potrà essere attivato presso una sede del Gruppo oppure online tramite il sito internet o scaricando l’app di riferimento. Tramite applicazione, poi, è possibile cambiare la targa dei veicolo in qualsiasi momento e per tutte le volte che si vuole in modo tale da collegare al device l’auto che si sta guidando.

I vantaggi di UnipolMove, dunque, sono vari e tangibili. La concorrenza si fa sentire e Telepass non vuole perdere clienti. Di conseguenza ha iniziato ad attivare promozioni e incentivi per convincere gli utenti a rimanere con la società oppure a procedere con l’attivazione del servizio. Citiamo lo sconto del 30% per chi si sposta in motocicletta e la possibilità di associare al dispositivo una moto oltre che la macchina per approfittare dello sconto. Lo scontro è iniziato, chi sarà secondo voi il vincitore?