Strepitosa offerta di lavoro col diploma di terza media e si lavora con il superamento di un test a crocette

Se si possiede anche il solo diploma di terza media è possibile lavorare a servizio degli altri: ecco di cosa tratta la nuova offerta lavorativa.

Chi l’ha detto che per farsi strada nel mondo del lavoro bisogna essere per forza laureati? Anzi, spesso e volentieri, riesce a mettere su delle carriere straordinarie chi semplicemente possiede il diploma di terza media. 

Hai solo il diploma di terza media? Il lavoro indeterminato è garantito con questa proposta di lavoro
Adobe Stock

Ovviamente, un simile attestato da solo non basta. Più che altro, un requisito minimo del genere ci fa comprendere che delle volte, più che guardare alla laurea, bisogna interessarsi ad altre certificazioni.

Ed è proprio questo il discorso di base del nuovo concorso pubblicato lo scorso 29 aprile 2022 sul numero 34 della Gazzetta Ufficiale. A bandirlo ci ha pensato l’Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud di Torre del Greco. Il concorso prevede lo svolgimento di alcune prove d’esame oltre che la valutazione dei titoli che si possiedono. La procedura è volta all’assunzione di 16 posti come operatore tecnico specializzato senior, ovvero parliamo dell’autista di ambulanza. Un simile ruolo, inoltre, deve anche occuparsi di prestare le dovute funzioni da soccorritore.

La categoria di riferimento è la C. Inoltre, è bene sapere che il 50% dei posti disponibili sono riservati ai volontari della Forze Armate che sono stati congedati privi di demerito dalle ferme contratte. Restando nell’ambito del pubblico, segnaliamo anche 3 concorsi per agenti di Polizia locale in 3 Comuni del Centro-Nord. Oppure, per chi, al contrario, è laureato o laureando senza esperienza, può dare un’occhiata all’offerta di lavoro e formazione di Banca Sella. Dopo questa ampia panoramica, passiamo al nocciolo del nostro articolo.

Come lavorare in ambulanza col diploma di terza media

Per partecipare alle procedure di selezione è necessario essere cittadini italiani oppure di uno degli stati che fanno parte dell’Unione Europea. Della stessa importanza è l’idoneità fisica richiesta per un lavoro del genere. Invece, per quanto riguarda i requisiti formativi, oltre al diploma di terza media, bisogna possedere anche altre certificazioni. In particolare, parliamo dell’attestato di partecipazione con superamento delle prove previste nei corsi di BLSD e PTC. Stesso discorso vale per il corso di formazione di Addetto al primo soccorso. Inoltre, per un lavoro del genere, è importante avere la patente B da almeno 3 anni. Infine, è richiesta un’esperienza di 2 anni alle spalle proprio nel profilo di austista di ambulanza.

Quali e quante sono le prove previste?

Possiamo dire che, sommandole tra di loro, si tratta di ben 4 prove d’esame. La prima, ovvero quella preselettiva, è di tipo facoltativa. Questa, infatti, verrà realizzata soltanto qualora vengano registrate più di 1000 domande di partecipazione. Si procede, poi, con la prova scritta che prevede un test a cui rispondere in maniera sintetica. A questa seguirà la prova pratica, la quale prevede l’esecuzione di tecniche specifiche e descrizione di procedure legate al ruolo di autista di ambulanza. Infine, l’ultima prova, ovvero quella orale, riguarderà gli argomenti della prova scritta e pratica. In più, la commissione valuterà anche la conoscenza della lingua inglese e degli strumenti informatici di base.

Come posso fare domanda di lavoro?

Coloro che, oltre al diploma di terza media, possiedono anche i requisiti prima indicati, possono inviare la domanda entro il 29 maggio 2022. Nello specifico, entro e non oltre le ore 24:00 della suddetta data. Per farlo basta collegarsi al sito https://aslnapoli3sud.iscrizioneconcorsi.it e registrarsi inserendo i dati richiesti. In seguito, basterà seguire le indicazioni riportate. Per leggere tutte le informazioni, è necessario cercare il bando alla pagina http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/publicContent/archivio/archivio.iface.

Una volta che la stessa si sarà caricata, bisognerà scorrere quasi a fine pagina, finché non apparirà in grassetto nero la sezione “3. PARTE TERZA – AVVISI E BANDI (ENTI ESTERNI)”. Sotto la stessa, tra le varie diciture, sarà riportata anche quella di “Concorsi”. Tuttavia, qualora questo non bastasse, ci si può sempre rivolgere al servizio gestione risorse umane – settore procedure concorsuali della A.S.L. Napoli 3 Sud. Questa è situata a via Marconi n. 66 presso Torre del Greco. I giorni di ricevimento sono il martedì mattina dalle ore 09:00  alle  ore  12:30  e  il  mercoledì pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 17:00.