Svolta WhatsApp, modificati gli screenshot: la novità imperdibile da scoprire

Importante novità in sviluppo per la privacy degli utenti WhatsApp legata agli screenshot: cosa cambia, occhio a questo aspetto

La piattaforma di messaggistica istantanea WhatsApp, ben nota ed estremamente popolare, non smette di far parlare di sé anche dal punto di vista delle novità in fase di sviluppo, aggiornamenti e cambiamenti che arrivano per render sempre migliore l’esperienza di utilizzo.

Novità WhatsApp, più privacy con l'aggiornamento
Aggiornamento WhatsApp: caso cambia per privacy e screenshot foto – informazioneoggi.it

Tra le ragioni del successo di WhatsApp, infatti, ciò che porta cioè un numero incredibile di utenti ad accedere ogni giorno all’app per scambiare messaggi, contenuti multimediali e file, vi è di certo anche il costante e prezioso impegno messo in campo dal team di sviluppo.

Si tratta di un lavoro finalizzato a modificare funzionalità presenti o introdurne di nuove, novità che poi giungono nelle versioni beta dell’app, una sorta di anteprima in cui poter esser testate, prima di arrivare poi, in molti casi, al grande pubblico. E di novità si parlare anche in tal caso, in particolare in relazione alla privacy e agli screenshot.

Nella fattispecie, la versione in questione è la beta WhatsApp per Android numero 2.24.4.25 che apporta un cambiamento importante da conoscere ed approfondire per gli utenti. Ecco dunque a seguire cosa cambia e come funziona, tutti gli aspetti da scoprire!

LEGGI ANCHE: WhatsApp web imperdibile novità: pratica, utile e soprattutto sicura, esultano gli utenti

WhatsApp e privacy: le novità sugli screenshot

Tengono dunque banco le novità WhatsApp anche nell’ottima privacy, un ambito verso cui la piattaforma da tempo dimostra il proprio impegno, come nel caso ad esempio del contrasto dello scaricamento e delle diffusione delle immagini non autorizzate.

A tal riguardo, i più attenti ricorderanno che anni or sono la piattaforma ha rimosso la possibilità che dava modo di salvare le immagini del profili di altri utenti, una opzione sfortunatamente comunque aggirabile attraverso gli screenshot. E proprio rispetto a tale punto, l’ultima versione beta dell’applicazione (numero 2.24.4.25) cambia tale aspetto rendendo impossible la procedura, nel momento in cui un utente prova a fare lo screenshot dell’immagine del profilo.

LEGGI ANCHE: Enorme novità WhatsApp in arrivo: cosa cambierà, l’app diventerà ‘totale’

Dinanzi a tale tentativo, nella beta, si visualizza una notifica che indica dell’azione bloccata. Un prezioso aggiornamento che aggiunte un altro livello di sicurezza e privacy, poiché viene impedito agli utenti di catturare e potenzialmente diffondere le immagini del profilo senza il consenso dell’interessato.

Un aspetto rilevante che va nella direzione di impedire un utilizzo improprio e l’eventuale distribuzione non autorizzata delle foto. La novità è in fase di sviluppo, non è noto al momento quando arriverà nella versione stabile e dunque a disposizione del grande pubblico della piattaforma ‘verde’.

Lascia un commento


Impostazioni privacy