MEF: emissione di un nuovo BTP 15 anni, fai presto scade domani

Il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha reso nota una nuova emissione di BTP. Ecco cosa sapere.

BTP non è altro che l’acronimo dei Buoni del Tesoro poliennali titoli di Stato a medio-lungo termine. In pratica, si tratta di titoli di debito (detti anche obbligazioni) emessi dal Tesoro, un dipartimento del ministero dell’Economia e delle Finanze.

Asta sindacata BTP 15 anni
Emissione BTP 15 anni (informazioneoggi.it)

La cedola è fissa, posticipata e pagata semestralmente; la scadenza può essere a 18 mesi, 3, 5, 7, 10, 15, 20, 30 e 50 anni. Sono emessi tramite il meccanismo dell’asta marginale che si svolge due volte al mese, seguendo un calendario predefinito.

Di solito, nelle aste di metà mese vengono emessi BTP 3 e 7 anni affiancati, in base alla domanda di mercato, a titoli con scadenza superiore dai 15 ai 50 anni. Invece, nell’ultima settimana del mese sono offerti BTP a 5 e 10 anni (affiancati con i CCTeu).

Leggi anche: BTP e BOT 2024: le date ufficiale dei titoli di Stato, tante occasioni per guadagnare

BTP 15 anni: nuova emissione in asta sindacata

Sul sito del MEF è apparso il comunicato stampa numero 18 che annuncia l’emissione di un nuovo BTP a 15 anni (scadenza 1° ottobre 2039).

Si tratta di un nuovo benchmark e per questo il Ministero ha affidato a un gruppo di banche (Barclays Bank Ireland PLC, BNP Paribas, Citibank Europe Plc, Intesa Sanpaolo S.p.A. e Morgan Stanley Europe SE) il mandato per il collocamento sindacato.

Tuttavia, come recita il comunicato “la transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato”. Di solito, questa espressione indica che il collocamento sindacato sarà effettuato entro le successive 24 ore.

Quindi, il titolo non sarà collocato tramite la tradizionale asta marginale. Di conseguenza, il BTP 15 anni potrebbe non essere presente nella prossima asta dei titoli medio-lungo prevista il 13 febbraio.

Ricordiamo che dal 26 febbraio il ministero dell’Economia e delle Finanze emetterà un nuovo BTP Valore: una nuova emissione a febbraio, occasione da non perdere per i piccoli risparmiatori e le famiglie.

Impostazioni privacy