Paypal, occhio alle tante novità AI: annunciate tante innovazioni tutte da scoprire

Arrivano preziose novità in casa PayPal che punta sull’intelligenza artificiale: di quali si tratta e cosa cambia

Importanti novità per quanto riguarda PayPal, il noto sistema di pagamento digitale, con l’annuncio dell’avvio alla sperimentazione di nuovi aggiornamenti del servizio basati sulla personalizzazione nel segno dell’intelligenza artificiale. Si tratta di diversi aspetti innovativi da conoscere, legati a vari ambiti dell’esperienza. Eccone alcuni a seguire.

PayPal, tante novità da scoprire: cosa cambia
Novità PayPal, annunciate diverse innovazioni: di quali si tratta – informazioneoggi.it

Tra le tante novità PayPal, occhio anzitutto a Venmo, con diversi elementi nuovi annunciati in merito ai profili aziendali, nel segno del supporto delle piccole imprese e dei clienti. È il caso ad esempio dei pulsanti di abbonamento, delle promozioni e delle classifiche dei profili, le quali mostrano le aziende maggiormente apprezzate e seguite. In sviluppo per i commercianti, poi, una piattaforma di offerte personalizzate che si basa sull’IA.

Tramite l’analisi dei dati d’acquisto, quest’ultima permetterà di raggiungere i clienti a seconda dei loro veri interessi. Ciò consentirà la creazione di promozioni ad hoc, ed inoltre vi sarà sempre modo, per il cliente, di non condividere i dati. Proseguendo con alcune delle novità PayPal in sviluppo, in fase di lancio una innovativa funzione di Ricevute intelligenti alimentata dall’IA per clienti e brand.

Tramite quest’ultima, i clienti che acquistano con PayPal otterranno una ricevuta tale da permettergli di tener traccia dell’ordine, ma anche di avere suggerimenti rispetto a quanto potrebbero aver voglia di comprare poi dal marchio. Le ricevute saranno basate sui dati inerenti il comportamento dell’acquirente insieme con quanto il sistema è in grado di vedere via web. Il commerciante può dunque includere sulla ricevuta le raccomandazioni personalizzate e delle offerte cashback, che possono incrementare le chances di re-engagement col cliente, stimolando ulteriori acquisti.

Novità PayPal, CashPass e non solo: importanti aggiornamenti per gli utilizzatori

Sono dunque diverse e rilevanti le novità PayPal, e proseguendo ad indicarne alcune di queste, spazio alla nuova funzione CashPass. Tramite tale innovativo elemento, il cliente PayPal può aver accesso a svariate offerte di cashback personalizzate, selezionate secondo i comportamenti d’acquisto. La fruizione delle offerte richiede di cliccare su quella di interesse, comprare dal marchio e fare infine il checkout tramite PayPal.

I clienti saranno incentivati a controllare frequentemente l’applicazione, poiché quest’ultima, regolarmente, mostrerà nuove offerte. Il lancio di CashPass avverrà a marzo con alcuni partner, ad esempio eBay, Priceline, Uber. E ancora, McDonald’s, Best Buy, Walmart e Ticketmaster. Il servizio ha lavorato anche per migliorare la normale esperienza di checkout, diminuendo la latenza e permettendo al cliente di svolgere tale operazione in modo più rapido.

Al contempo, c’è stata l’integrazione del supporto Passkey direttamente nell’esperienza di checkout ridisegnata, con l’esperienza di checkout che farà anche uso dell’IA per diventare maggiormente rapida ed intelligente via via.

Occorre sottolineare infine un altro aspetto, ovvero il lancio in corso di un nuovo servizio “Fastlane”, che propone una innovativa esperienza di checkout per gli ospiti soltanto con un click. In sostanza, l’utente potrà dar seguito ad acquisti veloci sui portali web dei commercianti che impiegano PayPal, senza la necessità di inserire nome utente e password, così come di aggiornare i dati. Sarà possibile salvare le info con Fastlane per un checkout con soltanto un tocco.

Lascia un commento


Impostazioni privacy