La tua bolletta del gas è troppo alta? Allora devi conoscere questi trucchetti “salva” portafoglio

Tra le varie bollette che arrivano a fine mese, una delle più alte è quella del gas e allora come si può fare per risparmiare? Ecco alcuni trucchetti utili

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, la bolletta del gas può essere davvero molto alta e in questo lungo periodo di caro prezzi potrebbe essere davvero molto utile conoscere qualche piccolo trucchetto per risparmiare: ecco cosa c’è da sapere in merito all’argomento in questione.

Risparmiare sulla bolletta del gas è possibile: ecco come fare
La tua bolletta del gas è troppo alta? Ecco alcuni trucchetti utili da utilizzare (informazioneoggi.it)

Com’è noto, la bolletta del gas può pesare e non poco sul bilancio familiare; il costo, solitamente, è dovuto maggiormente a due fattori e cioè il riscaldamento e la cucina.

In realtà, entrambe le fonti possono essere fonti di spreco per cui è necessario conoscere alcuni trucchi per riuscire a risparmiare il più possibile soprattutto se si tiene conto che basta tenere acceso 1 fornello per sessanta minuti per spendere circa 1 euro, insomma una bella cifra considerando il poco tempo.

Tra i vari metodi per poter risparmiare da mettere in atto vi è quello di utilizzare il coperchio sulle pentole quando si cucina; si potrebbe dare per scontato tale consiglio, ma in realtà risulta essere molto utile soprattutto quando, ad esempio, si deve portare ad ebollizione l’acqua per calare la pasta.

Vuoi risparmiare sulla bolletta del gas? Allora questi consigli fanno al caso tuo

Risparmiare sul consumo di gas, e di conseguenza spendere anche meno, può sembrare un’impresa davvero ardua, in realtà non è proprio così soprattutto se si hanno presenti alcune linee guida da poter seguire.

Oltre al trucchetto citato nel paragrafo precedente, ve ne sono anche altri e tra questi vi è quello di poter cambiare la fonte di energia utilizzata. Una semplice soluzione, infatti, è quella di adoperare un forno elettrico così da riuscire a cuocere più cibi in contemporanea.

Anche il metodo di cottura può essere cambiato, infatti, se ad esempio si opta per la cottura a vapore si possono cuocere verdure, carni ed altro contemporaneamente. Potrebbe capitare di utilizzare un fornello non adeguato alla grandezza della pentola così facendo, però, si terrà il gas acceso per più tempo; una soluzione semplice è quella di utilizzare pentola e fornello in proporzione.

Quando bisogna portare l’acqua ad ebollizione per la cottura di verdure e pasta potrebbe essere utile versare nella pentola dell’acqua già tiepida così da diminuire il tempo in cui il fornello starà acceso. Infine, potrebbe essere molto utile anche marinare gli alimenti soprattutto alcuni che risulta essere ottimi per tale tecnica di cottura.

Lascia un commento


Impostazioni privacy