Qual è lo strumento di pagamento online più sicuro? È fondamentale saperlo per evitare truffe

Pagare online è comodo e veloce, ma ci sono degli accorgimenti per evitare le truffe. Quali sono i metodi di pagamento più sicuri?

I vari metodi di pagamento online non sono tutti uguali e ognuno presenta delle peculiarità che lo rendono più o meno sicuro degli altri.

metodi sicuri pagamento online
Come evitare truffe nei pagamenti online? – InformazioneOggi.it

I rischi sono molteplici perché vengono inviati, in modalità telematica, una serie di dati sensibili, necessari per eseguire le transazioni. Il pericolo più grande è il furto di identità, per mezzo del quale i criminali potrebbero rubare e copiare i dati degli utenti e utilizzarli per compiere, a loro volta, acquisti, prelievi e altre operazioni finanziarie, a spese dei malcapitati.

Per evitare le truffe, è fondamentale seguire una serie di regole. Innanzitutto, bisogna verificare che la piattaforma sulla quale si sta procedendo al pagamento sia sicura e affidabile. Per capirlo, basta controllare l’URL nella parte superiore del browser di navigazione.

Nella prima parte dell’indirizzo deve esserci la dicitura https://, mentre nella seconda parte, che è quella più importante, deve essere indicato l’indirizzo reale del sito. In particolare, questa seconda parte deve contenere due o più elementi (ad esempio, www.google.it). Fondamentale è l’ultima sezione, il cd. dominio (google.it), perché è quella che consente di scoprire se il sito è reale.

È necessario, poi, controllare la sicurezza della rete da cui si naviga e, dunque, che non si tratti di una rete pubblica o non sicura, perché i dati trasmessi potrebbero essere rubati.

Acquisti online: gli strumenti di pagamento più affidabili

Quali sono i metodi di pagamento più sicuri, per effettuare acquisti online? Senza dubbio, le carte di credito, di debito e prepagate sono quelle più utilizzate.

La sicurezza di tali strumenti è assicurata dagli stessi istituti di credito, che prevedono una serie di protocolli di sicurezza e controlli, ad esempio le richieste di autorizzazione, che ostacolano le transazioni indesiderate.

Le carte prepagate, però, sono più affidabili per tali tipologie di operazioni telematiche perché, a differenza delle carte di credito e di debito, non sono collegate direttamente ai conti correnti e, quindi, nel caso di truffa potrà essere derubato solo il denaro caricato sulla carta.

Anche il contrassegno è un metodo di pagamento molto sicuro, anche se è ormai poco utilizzato. Consente di pagare solo dopo aver ricevuto il bene comprato, ma non tutti i rivenditori lo utilizzano.

I conti digitali sono, probabilmente, lo strumento di pagamento più usato per gli acquisti online, perché sono molto affidabili e offrono diverse garanzie, per il venditore e l’acquirente.

C’è, infine, il bonifico bancario, il metodo più sicuro di tutti, perché è l’unico che assicura la tracciabilità delle operazioni dal sistema bancario.

Lascia un commento


Impostazioni privacy