Meteo Capodanno, in Italia con l’1 gennaio cambia tutto: pioggia e neve in arrivo

Gli aggiornamenti sul meteo Capodanno indicano che sull’Italia si abbatteranno presto piogge anche intense e che le temperature caleranno.

Se con amici e familiari hai intenzione di festeggiare il Capodanno in piazza o in qualche altro luogo all’aperto, sappi che il meteo, molto probabilmente, non sarà clemente come in questi giorni.

Meteo Capodanno
Meteo Capodanno, temperature in picchiata e maltempo? (Informazione Oggi)

Finora le temperature si sono mantenute stabili e non troppo basse, specialmente nelle pianure e nelle coste, e la neve a bassa quota non si è ancora vista. Ma attenzione alle previsioni meteo Capodanno, perché se è vero che fino a San Silvestro non vi saranno sostanziali variazioni, tranne un po’ di piogge sparse qua e là per la penisola, con l’arrivo del nuovo anno giungeranno invece perturbazioni più intense, freddo ed anche precipitazioni nevose.

Vediamo più da vicino quali saranno le novità sul fronte meteo, nei prossimi giorni.

Il tempo fino a San Silvestro: l’anticiclone protegge la penisola fino al meteo Capodanno

L’anticiclone africano fa capolino anche nella stagione invernale. E se d’estate porta molto caldo, a dicembre sta proteggendo l’Italia dal brutto tempo e dalle temperature molto fredde, garantendo un clima piuttosto mite per il periodo. Secondo le previsioni dei meteorologi, l’anticiclone assicurerà stabilità dell’atmosfera con conseguenze differenti a seconda dell’area dello Stivale. Infatti se a Nord avremo cielo nuvoloso o molto nuvoloso, con nebbia sulla pianura padana, scarse piogge in Liguria e tempo soleggiato in montagna, al Centro saranno numerose le nubi basse in regioni come Lazio o Toscana.

Non mancheranno alcuni sprazzi di sole nel meridione e nelle isole, che probabilmente spingeranno non pochi a fare un salto in spiaggia per un po’ di abbronzatura fuori stagione. Ma anche nel Sud Italia le nubi in questi giorni costituiranno un anticipo del cambio meteo Capodanno.

Nel complesso le temperature permarranno stabili e con numeri sopra la media del periodo. Conseguentemente il clima di questi giorni renderà le giornate – e le nottate – piuttosto gradevoli dal punto di vista termico.

Neve e pioggia in arrivo con la fine dell’anno? Gli ultimi aggiornamenti

Come accennato, il meteo è destinato a cambiare bruscamente, a cavallo tra quest’anno e il 2024. Infatti tra alcuni giorni l’anticiclone africano diminuirà progressivamente di intensità, lasciando spazio ad una perturbazione atlantica, che sarà in grado di abbassarsi di latitudine fino a superare la barriera anticiclonica, dispiegando la sua ‘forza’ sul Mediterraneo.

Il meteo Capodanno cambierà perché i venti meridionali diverranno più forti. Specialmente sarà intenso il libeccio. Le temperature diminuiranno almeno di qualche grado, mentre il calo termico si farà maggiormente sentire nelle zone collinari. A ciò si accompagnerà, in breve tempo, una perturbazione che colpirà l’intera penisola, e le isole, tra il primo e il 2 gennaio: vari rovesci e temporali si abbatteranno al Centro-Nord, e con maggior forza tra Liguria e Toscana.

Da notare che la perturbazione, sospinta da venti meridionali, sarà alimentata da aria più fresca in quota che agevolerà il ritorno della neve sulle Alpi dai 1400-1500 metri circa.

Lascia un commento


Impostazioni privacy