Non far avvicinare il tuo gatto o cane vicino a questa pianta: è velenosa per gli amici a quattro zampe

I nostri amici a quattro zampe possono incorrere in svariati problemi soprattutto a Natale. Possiamo capire se il gatto o cane è avvelenato.

Tutti probabilmente hanno la consapevolezza che gli animali domestici devono essere nutriti con alimenti idonei, altrimenti possono incorrere in gravi problemi di salute. Ma l’avvelenamento può innescarsi a causa di altri fattori, e l’incidenza è più alta durante le festività natalizie.

come capire se il gatto o cane è avvelenato

Potremmo non aver controllato bene le azioni del nostro amico a 4 zampe, ovvero il gatto o il cane, ma in presenza di determinati sintomi significa che molto probabilmente hanno mangiato qualcosa che li ha intossicati, o comunque sono venuti a contatto con sostanze nocive per loro.

Se il gatto o cane è avvelenato lo capisci da questi sintomi, ecco quali sono e come comportarsi

Oltre a cibi dannosi per la loro salute, i cani e gatti in prossimità delle feste possono venire a contatto con le Stelle di Natale, le tipiche piante che decorano la casa proprio in questo periodo.

La Stella di Natale, purtroppo, è molto tossica per gli amici a quattro zampe, e anche se non la teniamo in casa potremmo aver esposto il cane o il gatto, magari andando a far visita a qualche parente. Il fatto è che, paradossalmente, gli animali domestici sono molto attratti da questa pianta e tendono a mordicchiarla. La sostanza lattiginosa che esce dai rami della Stella di Natale è dannosissima, ma anche un contatto lieve può causare al cane o al gatto problemi agli occhi, alla pelle e al pelo.

Se il gatto è entrato in contatto con la Stella di Natale può manifestare diversi sintomi tra cui vomito e diarrea, salivazione eccessiva, difficoltà a respirare, ma anche convulsioni, difficoltà a muoversi in modo coordinato, blocchi urinari o sonnolenza eccessiva.

Anche il cane può manifestare diversi problemi di salute, come problemi gastrointestinali, eccessiva salivazione, irritazioni e prurito, e persino tremori e intorpidimento, come se avesse un gran sonno.

I sintomi sopra citati possono innescarsi se l’animale è entrato in contatto con la Stella di Natale ma possono indicare anche un’intossicazione da alimenti o da qualcosa che hanno ingerito involontariamente.

Se abbiamo il timore che il nostro animale domestico abbia subito un avvelenamento o intossicazione, l’unica cosa corretta da fare è andare dal veterinario. I rimedi casalinghi sono sconsigliati, anche perché solamente una corretta diagnosi permetterà di scoprire quale sostanza nociva ha causato i disturbi e qual è la terapia più adatta.

Lascia un commento


Impostazioni privacy