Lavoro per 12mila euro al mese? C’è un settore che lo permette ma occhio alle competenze

Le professioni della tecnologia hanno ampi margini di sviluppo ed infatti c’è un lavoro che assicura 10mila euro al mese alle figure esperte.

Oggi per molti il sogno non è soltanto quello di trovare un lavoro stabile e che dia almeno una relativa stabilità economica, ma anche un’occupazione che possa generare un reddito cospicuo e tale da permettere di concedersi agi e spese di una certa entità.

Lavorare per 10mila euro al mese è possibile
Lavorare per 10mila euro al mese è possibile – Informazione Oggi

Ebbene, forse non tutti sanno che esiste un’attività che consente di guadagnare fino a 12mila euro al mese. E non stiamo parlando di qualche ruolo in politica o di un delicatissimo compito in veste di medico chirurgo. Qual è attività così remunerativa, che tutti al mondo vorrebbero fare? Di seguito i dettagli.

Lavorare nella sicurezza informatica: il settore non conosce crisi

Oggi, tra sviluppo dell’intelligenza artificiale e realtà sempre più pervasa dall’utilizzo di strumenti informatici di vario tipo, a ben vedere non dovrebbe stupire che il settore della sicurezza informatica sia tra quelli più in espansione, anche sul piano delle opportunità di lavoro.

I dati provengono da Cybersecurity Ventures e fanno il punto sull’occupazione più pagata nel prossimo futuro. Se da un lato sono sempre più ambiti i professionisti nel settore della sicurezza informatica, con una domanda in continua crescita, dall’altro solo negli Stati Uniti – spiega Technopedia – ci sono almeno 750mila posizioni ancora da assegnare nel settore.

Gli Usa si confermano leader nell’area informatica per ciò che riguarda l’occupazione, ma ciò è un segnale evidente anche per l’Europa e l’Italia: la cybersecurity si evolve, cercando nuove figure abili a controbattere alle sempre più innovative e subdole minacce del web. E garantisce offerte contrattuali di tutto rispetto.

Anzi, secondo gli esperti di mercato del lavoro in ambito informatico, le prospettive professionali saranno buone per tutti coloro che punteranno su questo ambito. L’aumento dello stipendio sarà consequenziale alla richiesta di figure specialistiche, non soltanto neolaureate, ma anche esperte.

Negli Usa gli esperti informatici guadagnano molto di più: alcuni numeri interessanti

Gli esperti di informatica sono ricercati dalle aziende, perché garantiscono protezione a dati ed informazioni riservate e di vitale importanza. Ecco perché non è raro imbattersi in figure tecnico-specialistiche che incassano 45-50mila euro all’anno, vale a dire circa 4mila euro al mese.

Ma non solo. Più crescono le responsabilità, più l’azienda è grande e più i salari sono destinati ad aumentare. Ovviamente il calcolo varia da datore di lavoro a datore di lavoro, ma negli Stati Uniti lo stipendio medio annuo per questo genere di figure è pari a circa 120mila dollari. Si tratta di circa 10mila dollari mensili, che – in virtù di un cambio in euro molto simile – corrispondono a circa 10mila euro.

Ecco perché ogni anno non mancano, anche in Italia, figure formate ed esperte che viaggiano oltreoceano per lavorare in qualche grossa azienda americana. Le opportunità all’estero sono decisamente allettanti.

Lascia un commento


Impostazioni privacy