Aggiornamento Whatsapp per tutti: comprende i video in HD e non solo

Qualche settimana fa, WhatsApp ha gradualmente lanciato un nuovo aggiornamento volto a migliorare il supporto delle foto e dei video sulla piattaforma.

Spesso e volentieri Whatsapp lancia dei nuovi aggiornamenti per migliorare il servizio messo a disposizione dei suoi utenti. Ora è il turno della qualità dei video e delle foto che possono essere scattate direttamente tramite l’App.

Aggiornamento WhatsApp: che novità!
Aggiornamento WhatsApp – InformazioneOggi.it

Dopo il nuovo aggiornamento quando s’invia un’immagine, l’applicazione consente di scegliere tra la qualità “standard” e una nuovissima qualità HD. Oggi tocca al video interessarsi, con una novità particolarmente attesa, e disponibile in tempo per l’inizio dell’anno scolastico. Da diversi giorni, infatti, la casa madre Meta ha lanciato una nuova versione della sua applicazione WhatsApp, che permette (finalmente!) di condividere video in alta definizione.

L’aggiornamento era atteso e permette di soddisfare le aspettative di molti utenti, che non sopportavano più di vedere i propri video eccessivamente compressi (e degradati) durante la condivisione in rete. Devi sapere che l’applicazione comprime automaticamente i video, per ridurne ovviamente il peso, ma anche la risoluzione, scendendo a 480p.

Aggiornamento Whatsapp: ecco di cosa si tratta

D’ora in poi (a patto ovviamente di aver scaricato l’ultima versione dell’applicazione), WhatsApp offre la possibilità di ottimizzare la nitidezza e il livello di dettaglio dei video condivisi con i propri cari. Per questo, come avviene per le foto, prima di inviare un video è possibile convalidare l’opzione “HD” visualizzata nella parte superiore dello schermo.

In questo modo, addio ai video a 480p e largo ai nuovi video a 720p. Certo, siamo ancora lontani dalla risoluzione Full HD (e ancora di più dal 4K), ma permette comunque agli utenti di scambiarsi rapidamente video di migliore qualità. Naturalmente, se questa opzione HD permette di godere di una risoluzione più elevata per quanto riguarda i video, ciò si traduce anche in un peso leggermente maggiore. Attenzione quindi al consumo di dati.

Il sistema implementato da WhatsApp è molto semplice ed esplicito, poiché l’applicazione indica sempre il peso di ciascun video prima di ogni invio, l’opzione predefinita è sempre e comunque la versione 480p. Naturalmente, HD o meno, foto e video condivisi sulla rete WhatsApp rimangono protetti tramite un sistema di crittografia end-to-end. Ricordiamo infine che per inviare contenuti multimediali (foto/video) in qualità originale, WhatsApp offre già una funzionalità dedicata, utilizzando l’opzione “Documento”.

Impostazioni privacy