Poste Italiane assume postini, sportellisti e impiegati in varie regioni d’Italia, non serve esperienza

Lavoro in Poste Italiane per diplomati e laureati da inserire nelle varie sedi sul tutto il territorio nazionale. Ecco come candidarsi.

Durante tutto l’anno Poste avvia selezioni per assumere personale per varie mansioni: dalla consegna e smistamento posta al servizio allo sportello o negli uffici.

Assunzioni in Poste Italiane
Opportunità di lavoro in Poste Italiane (informazioneoggi.it)

Attualmente, l’ufficio Risorse umane di Poste Italiane raccoglie nuove candidature per l’assunzione di postini, sportellisti e altri impiegati. Le nuove risorse saranno inserite nell’organico nelle varie filiali ubicate in alcune regioni italiane. Ecco le figure professionali richieste.

Poste Italiane assume: ecco le posizioni aperte

L’obiettivo del nuovo piano aziendale di Poste Italiane è assumere circa 25mila risorse entro il 2024 sia tramite nuovi inserimenti sia per ricambio generazionale.

Ecco attualmente le posizioni aperte alle quali è possibile candidarsi. I dettagli sulle assunzioni sono disponibili sul sito internet www.posteitaliane.it nella sezione Lavora con noi.

In particolare, Poste Italiane è alla ricerca di portalettere da assumere a tempo determinato in base alle esigenze aziendali. Le sedi di lavoro sono ubicate in Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

Opportunità per laureati in ambito commerciale che avranno la possibilità di diventare consulenti finanziari. Ecco in quali Regioni la ricerca è attiva: Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Toscana, Trentino-Alto Adige (solo provincia di Bolzano), Veneto.

Possibilità anche per consulenti finanziari mobili da assumere a tempo indeterminato per le sedi di Cuneo, Varese, Pavia, Trento. Tra i requisiti, il possesso della laurea in discipline economiche, giuridiche, finanziarie e il possesso dell’esame da consulente finanziario.

Attenzione: per tutti e tre le posizioni la scadenza per l’invio della candidatura è il 4 settembre 2023.

Altre opportunità di lavoro

Poste Italiane ricerca poi sportellisti (figure front end) per le sedi della provincia di Bolzano e, in particolare, in Val Venosta, Val Pusteria, Valle Isarco, Val Gardena, Burgraviato. Le assunzioni saranno a tempo indeterminato. Requisiti: diploma di maturità e patentino di bilinguismo.

Possibilità anche per ingegneri esperti in ambito Real Estate saranno assunti nelle sedi di Torino, Milano, Genova, Mestre, Bologna, Pescara, Roma, Napoli e Palermo. Opportunità di stage per laureati in ingegneria da inserire in ambito Logistico. La sede di Lavoro sarà Pavia, Venezia, Milano, Torino, Bologna, Roma.

Poste ha poi deciso di rafforzare il team di Digital & Experience. Per questo motivo cerca esperti in ambito Design da inserire nella sede di Roma.

Inoltre, offre un tirocinio finalizzato al conseguimento del titolo per l’ammissione all’esame di abilitazione alla professione di avvocato. L’opportunità è aperta per i giovani avvocati di Bologna, Cagliari, Catanzaro, Napoli e Roma. Nello specifico, si tratta di un tirocinio con rimborso spese (600 euro lordi) che avrà una durata tra i sei e i 12 mesi.

Impostazioni privacy