Aceto balsamico, controlla subito l’etichetta: c’è un ingrediente da evitare

L’acquisto di un buon aceto balsamico passa dalla presenza o meno di un determinato ingrediente: in questo modo non sbagli.

Quando siamo al supermercato possiamo sbagliare la scelta dell’aceto balsamico per un solo dettaglio conosciuto da pochissime perone. Questo porta alla luce un prodotto da evitare dato che è contenuto negli ingredienti.

Aceto balsamico acquisto ingrediente
Attenzione a questo ingrediente contenuto nell’aceto balsamico – Informazioneoggi.it

L’aceto balsamico permette di dare valore a diverse ricette e per questo motivo non va sbagliato. Dalle insalate alle carni fino al pesce, questo prodotto dona un’esperienza di gusto davvero unica. Come detto però bisogna stare attenti ad un ingrediente in particolare. A fare luce è stata la pagina Prevenzione a tavola: ecco di cosa si tratta.

Attenzione a questo ingrediente nell’aceto balsamico: deve essere evitato

Prima di ogni acquisto di un prodotto alimentare sarebbe buona norma conoscere la lista degli ingredienti. Questa regola vale per i prodotti più commerciali a quelli più specifici come può essere una bottiglia di aceto balsamico. In questo infatti c’è l’aggiunta del caramello per colorarlo.

La realtà dei fatti è che un ottimo prodotto contiene solo due ingredienti: il primo è il mosto di vino mentre il secondo è l’aceto di vino. Sempre più produzioni però tendono ad inserire un terzo ingrediente come il caramello. Questa aggiunta non è affatto positiva e deve portare il nostro sguardo altrove.

Il caramello viene aggiunto in questo aceto come ingrediente per fornire colore e dare ancora più dolcezza al prodotto. In realtà però la dolcezza viene data dal mosto di vino e questo permette di dare al mercato un prodotto di qualità. Quindi quando ci troviamo nel reparto di riferimento leggiamo l’etichetta nella parte degli ingredienti per vedere se quell’aceto ha solo il mosto d’uva cotto e l’aceto di vino. Ancora meglio se il prodotto che scegliamo ha la certificazione biologica.

 

 

Impostazioni privacy