In questa piscina puoi entrare gratis se porti abiti usati: è vero, ma non in tutte

Con l’arrivo dell’estate sono molti quelli che si recano al mare, ma alcuni anche in piscina e in questa si può entrare gratis se si portano abiti usati: ecco cosa c’è da sapere in merito

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, con l’arrivo della bella stagione in molti decidono di godersi le vacanze al mare, altri magari in montagna ed altri ancora in piscina; forse non tutti sanno che vi è una piscina gratis in cui è possibile entrare portando degli abiti usati: ecco cosa c’è da sapere riguardo l’argomento.

In questa piscina puoi entrare gratis in cambi di abiti usati
Piscina gratis? In questo Paese si accede grazie agli abiti usati (informazioneoggi.it)

Avranno tutti sentito parlare del fenomeno che prevede l’acquisto di vestiti in maniera quasi compulsiva; spesso, infatti, si può arrivare a riempire l’armadio senza rendersene conto e con vestiti indossati magari una o due volte.

Spesso tali acquisti vengono fatti sul web dal momento che risultano essere maggiormente convenienti rispetto agli store fisici.

L’articolo in questione, però, non mira ad indagare tale fenomeno, ma a spiegare come alcune aziende, tra le altre H&M, e non solo provano ad incentivare le persone a riciclare abiti che non si utilizzano più così da dargli una nuova vita.

Chiaramente non è l’unica azienda, ma inoltre vi sono tante iniziative davvero interessanti che, come anticipato, consentono di riciclare gli abiti ed in questo caso di entrare gratis in piscina, ma dov’è possibile farlo? Nel paragrafo successivo tutte le informazioni utili a riguardo.

Piscina gratis se porti abiti usati: ecco dov’è possibile

Vi è dunque una piscina che consente di accedere gratis ai servizi offerti portando con sé in cambio abiti che ormai non utilizzano più: ecco dove si trova la piscina.

In questa piscina puoi entrare gratis in cambi di abiti usati
Piscina gratis? In questo Paese si accede grazie agli abiti usati (informazioneoggi.it)

La piscina è situata in Finlandia e un’idea così green e rispettosa dell’ambiente non poteva che nascere in questo Paese. C’è da dire che anche l’Italia da un po’ mette in pratica alcune politiche di riciclaggio alquanto importanti come quella sul vetro, ma si può sempre migliorare.

Il mondo della moda, com’è noto, è uno di quei settori che emette in atmosfera molta anidride carbonica. Questa, infatti, proviene proprio dalla realizzazione dei tessuti ed ecco perché il riciclo diventa un punto fondamentale.

Il governo finlandese, partendo proprio da questa assunzione, ha deciso di incentivare i cittadini a riciclare abiti dismessi così da aiutare il pianeta in maniera piuttosto semplice ed alla portata di tutti.

Per aderire all’iniziativa basterà raccogliere gli abiti e portarli in uno dei punti di raccolta che hanno dato la propria adesione. Le persone che si impegneranno in tale pratica riceveranno poi un ingresso gratis in piscina e magari si potrà trascorrere una giornata in allegria sapendo di aver aiutato il pianeta. Ad oggi sono stati raccolti ben quattrocentoventi chili di vesti usati, davvero un bel traguardo.

Impostazioni privacy