Bere acqua fredda è un grave errore: non farlo mai, soprattuto in estate

Bare acqua fredda è uno degli errori più comuni, soprattutto in estate. Non bisogna farlo mai, nemmeno se fa molto caldo: ecco quali sono i motivi.

Una delle raccomandazioni più insistenti e chiare fatte dagli esperti durante la stagione estiva, in particolar modo durante le ondate di caldo, è quella di rinfrescarsi continuamente e bere molta acqua per idratarsi. Tuttavia, c’è chi sottolinea che il consumo di una sostanza semplice come l’acqua fredda può provocare dei seri problemi di salute. Per questo è molto importante fare attenzione.

Bere acqua fredda fa male
Bere acqua fredda fa male – InformazioneOggi.it

Bere acqua è fondamentale ed è raccomandato da tutti medici. La cosa importante, soprattutto in estate, è che il nostro corpo raggiunga un adeguato livello di idratazione. Quando le temperature sono molto alte, la maggior parte delle persone tende a bere acqua fredda senza sapere del grave errore che si sta commettendo.

La verità è che ciò che influenza il nostro stato di salute non è solo la quantità consumata, ma anche la qualità di quell’acqua. A lanciare l’allarme è stato il profilo TikTok Prevenzione a Tavole, il quale ha sottolineato i pericoli di bere l’acqua fredda di frigorifero quando fuori è caldo, dando dei consigli a tutti gli utenti su come gestirsi durante le giornate, anche quelle più aride.

Bere acqua fredda quando fuori fa caldo: ecco perché è un errore

È stato spiegato che è un errore comune e grave quello di bere l’acqua fredda di frigorifero, soprattutto durante e dopo i pasti. Questo perché è importante che nello stomaco venga mantenuta una temperatura costante, quindi in linea con la temperatura corporea. È necessario in quanto vengono favoriti i processi digestivi e il transito del cibo attraverso l’intestino.

Se si beve acqua molto fredda, si verifica un abbassamento di temperatura nello stomaco. Questo processo rallenta e, in alcuni casi, potrebbe bloccare la digestione e il transito del cibo. Ciò causa gonfiore e pesantezza addominale, nei casi più gravi si potrebbero riscontrare anche reflusso acido e crampi.

Inoltre, alcuni cibi, quando entrano in contatto con l’acqua fredda, modificano le loro caratteristiche e tendono a gonfiarsi. Rendendo, in questo modo, ancora più lenta e difficile la digestione per una persona. Quindi, il consiglio è sempre quello di bere acqua a temperatura ambiente, soprattutto durante e dopo i posti.

A quanto detto, c’è da aggiungere anche il fatto che uno studio ha rivelato che l’acqua di frigorifero fa venire il cancro alla prostata. La ricerca shock è stata condotta da team di scienziati del Barcelona Institute for Global Health (ISGlobal). I ricercatori ne hanno dato notizia di recente su Environmental Health Perspectives.

Impostazioni privacy