Whatsapp ‘impacchetta’ 2 grandi sorprese per gli utenti: pronte a stupire

Whatsapp prepara due gustose novità notate nelle recenti versioni beta: cosa cambia e perché sono importanti, i dettagli a seguire

Whatsapp non smette mai di catturare l’attenzione, di appassionare ed incuriosire e ciò anche in virtù delle tante novità, aggiornamenti e nuove funzionalità che migliorano l’esperienza d’uso utente.

Whatsapp
Informazione Oggi

In questo specifico caso, si tratta di due funzioni che sono state scoperte nelle recenti versioni beta dell’app ‘verde’ di messaggistica istantanea. Ovvero, due sorprese, in effetti, destinate ai dispositivi sia Android che iOS.

Chi si aggiorna con costanza sulle novità dell’applicazione, sa bene che gli sviluppatori lavorano in modo continuo ed intenso al fine di ottimizzarne le funzionalità. E il tutto, per migliorare l’app, renderla sempre più completa e alla portata di tutti in termini di intuitività.

Le novità in questione sono ben due e riguardano aspetti diversi ma egualmente importanti. Si tratta di integrazioni che sono emerse dalle recenti versioni beta. E si legano, a proposito degli ambiti coinvolti, l’una alle chiamate di gruppo e l’altra ai messaggi vocali che gli utenti ricevono in chat.

I dettagli nel merito con approfondimento, a seguire.

Whatsapp prepara due novità: c’entrano le chiamate di gruppo e i messaggi vocali

Quando si parla di novità, gli utenti più attenti ne sono a conoscenza, Whatsapp ha sempre qualcosa da dire ed elementi per stupire. Si pensi ad esempio ai cambiamenti che riguardano gli aggiornamenti di stato che non tutti ancora sanno, qui i dettagli.

Senza dimenticar poi cosa cambia rispetto ai video, mai più errori e tempo risparmiato, qui per sapere di che si tratta e come fare.

Elementi che non passano inosservati, dal momento che l’uso dell’app riguarda un numero vasto ed incredibile di utenti. Ma ecco le novità in questione e i relativi dettagli in merito.

Programmare le chiamate di gruppo Whatsapp

Tornando però alle novità in questo caso, la prima si lega a Whatsapp Beta (Android), versione 2.23.4.4, come emerge da WABetaInfo. Sostanzialmente, si tratta di un aggiornamento che proposte potrebbe esser disponibile, permettendo di programmare le chiamate in merito ai gruppi.

Una funzione preziosa che risulterebbe molto utile a maggior ragione nei gruppi grandi. Con tale possibilità, si eviterebbe di dover ricordare ogni volta l’appuntamento.

Inoltre, sarebbe sempre visibile per ciascun utente il momento preciso in cui avrà luogo la chiamata stessa. Vi sarebbe modo di dare un titolo, insieme la data e l’orario.

E non è tutto.

Trascrizione messaggi vocali

Infatti, come detto in apertura, le sorprese sono due e la seconda si lega, come emerge da WABetaInfo, a iOS, versione 23.3.0.73. Nel dettaglio, la funzione riguarda la possibilità della trascrizione dei messaggi vocali ricevuti.

Vi erano già state della anticipazioni tempo fa, ovvio nel settembre del 2021. Tuttavia, gli sviluppatori avevano optato per lasciare tale lavoro per ragioni non totalmente chiare.

Tenendo però conto dei recenti sviluppi, sembrerebbe esservi stato un ripensamento, in merito. Tale funzionalità sarebbe un vantaggio importante qualora un utente ricevesse un audio da non poter ascoltare in quel momento. Magari per ragione di privacy, poiché in compagnia.

Vi sarebbe anche modo di impostare la lingua, in seguito al download dell’inerente pacchetto. Infatti, la trascrizione da Whatsapp avrebbe luogo in locale e non online.

Non resta dunque che attendere ed aspettare tali graditissime sorprese, elementi importanti e preziosi tesi a rendere sempre migliore l’esperienza d’uso degli utenti che giorno dopo giorno impiegano l’app di messaggistica Whatsapp.

Impostazioni privacy