Ritiro immediato di 2 alimenti (Tiramisù – Prosciutto cotto) e Sciroppo Anticellulite pericoloso per la salute

Rischio allergia con un dolce vegano e con un famoso prosciutto cotto, e uno sciroppo anticellulite pericoloso: i richiami di oggi.

Riportiamo le specifiche dei prodotti richiamati dal Ministero della Salute. Le tipologie di non conformità riscontrate sono diverse.

Rischio Allergia
InformazioneOggi

Attenzione ai soggetti allergici o intolleranti, perché di un famoso Prosciutto Cotto e di un dessert vegano le etichette non segnalano gli allergeni. Inoltre uno sciroppo usato per combattere la cellulite non è conforme e le autorità competenti segnalano un “rischio fisico”.

Andiamo dunque a capire quali sono i rischi potenziali per la salute, e invitiamo i consumatori a controllare s marca e lotto corrispondono. Chi avesse acquistato i seguenti prodotti non deve assolutamente consumarli e potrà riportarli in negozio per avere un rimborso. La Legge prevede, quando c’è un richiamo alimentare, che il consumatore lo ottenga anche senza esibire la prova d’acquisto, ovvero lo scontrino.

Rischio Allergia col Tiramisù vegan

Iniziamo a elencare le specifiche di un dessert vegano, richiamato a scopo precauzionale dal Ministero della Salute. La motivazione è che l’azienda produttrice, in una delle ispezioni in autocontrollo, ha trovato etichette non conformi. In sostanza, non vengono citati alcuni allergeni. Dunque, per tutelare la salute delle persone l’azienda ha deciso di inviare la segnalazione. Ecco i dettagli.

  • Tiramisù vegano a marchio “Mascherpa” – presenza di proteine del latte non dichiarate in etichetta – confezioni in barattoli di vetro da 100 gr. – numero di Lotto e Scadenza coincidono: 23/07/2023. Il Tiramisù vegano è prodotto dall’azienda “GLG srl” nello stabilimento di via Garibaldi 1, Assago (Milano).

Prosciutto Cotto con Allergeni

Anche per quanto riguarda il prosciutto cotto di un noto marchio il richiamo è avvenuto per la presenza di un allergene, la Soia, non dichiarato in etichetta. Lo hanno comunicato i responsabili dell’azienda produttrice, che aveva distribuito il prosciutto cotto anche nella catena di supermercati Aldi.

  • Prosciutto Cotto Alta Qualità a marchio “Il Tagliere del Re” – contiene allergene Soia non dichiarato in etichetta – tranci da 750 gr. – numero di lotto L 225139 – scadenza 21/02/2023. Aldi ha precisato che il prosciutto cotto richiamato è stato in vendita in tutte le filiali fino al giorno 03/02/2023.

Anticellulite pericoloso per la salute

Passiamo adesso all’ultimo prodotto oggetto di richiamo. Si tratta di uno sciroppo con azione anticellulite/drenante. Il prodotto è stato elencato tra quelli “pericolosi o non idonei alla vendita” sul sito ufficiale del Ministero della Salute e il richiamo è avvenuto in modalità volontaria da parte del produttore. Ecco le specifiche.

  • Sciroppo Anticellulite “Drena shock” – flaconi con liquido da 300 ml – numero di lotto C22A021 – scadenza 10/2015. Lo sciroppo è prodotto da “Ekalab” a Ponzano Veneto in provincia di Treviso nello stabilimento di via Volpago Sud n. 47.

Ricordiamo che per tutti i prodotti sopra citati valgono le stesse indicazioni: a scopo cautelativo e precauzionale, non vanno consumati e devono essere riportati in negozio.

Impostazioni privacy