Altro che insetti, la Farina Italiana migliore costa solo 99 centesimi, ecco la marca più ambita

C’è una farina italiana migliore di tutte e costa davvero poco: lo scopriamo grazie ad un’indagine di Altroconsumo.

Le aziende italiane, per fortuna, sanno ancora come offrire prodotti di qualità a prezzi equi. Oggi raccontiamo dei test eseguiti da Altroconsumo e di quale farina sia considerata la migliore di tutte.

Farina Italiana migliore
InformazioneOggi

Come abbiamo raccontato spesso nei nostri articoli, grazie ad Altroconsumo è possibile scoprire molte cose interessanti. La rivista a tutela dei consumatori, infatti, esegue approfondimenti su tanti prodotti, alimentari e non. Dai loro test emergono informazioni che un consumatore “normale” non scoprirebbe mai.

Ad esempio se nei cibi vi sono tracce di Glifosfato o altre sostanze potenzialmente dannose, o se le etichette sono stampate secondo le norme vigenti. O ancora, se il rapporto qualità prezzo è davvero conveniente oppure no. Oggi scopriamo qual è la migliore farina bianca, quella classica che usiamo tutti in cucina.

Ultimamente l’UE spinge molto affinché i cittadini comincino a consumare farine di insetti: il tema è ancora ampiamente dibattuto, sebbene possiamo già assaggiare prodotti da forno realizzati con questa nuova materia prima. Come per molte altre cose, abbiamo una platea di persone che inorridisce davanti a certi alimenti, mentre un’altra parte vorrebbe provare qualcosa di nuovo.

Mentre le opinioni di entrambe le “fazioni” compaiono su social e organi di stampa, noi oggi ci occupiamo di capire quale sia la farina di grano tenero da comprare assolutamente al supermercato, perché buona, sana e anche economica.

La Farina Italiana migliore costa solo 99 centesimi, ecco la marca più ambita

Gli esperti di Altroconsumo, come fanno sempre nelle loro indagini, hanno esaminato svariate marche e tipi di farina italiana. Hanno messo dunque sotto la lente di ingrandimento sia la farina 00 che la 0 e anche quella Manitoba.

Come sappiamo, tra queste farine esistono differenze strutturali, che le rendono idonee a diversi tipi di preparazioni. Il team ha analizzato la composizione, l’eventuale contaminazione da sostanze tossiche – anche se nei limiti di Legge – la provenienza del grano, la quantità del glutine e altri fattori. Hanno stilato una classifica dando un punteggio ad ogni marca oggetto di indagine. Ed ecco cosa è emerso.

La migliore farina tra tutte è risultata Coop Farina di Grano Tenero 0 Manitoba che ha ottenuto 83 voti. Il suo prezzo è di soli 99 centesimi.

I restanti 9 posti in classifica sono occupati da farine che sicuramente conosciamo tutti perché presenti nei principali supermercati. Eccole tutte.

  • Caputo Pizzeria Farina di Grano Tenero Tipo 00. – 1,32 euro di media
  • Almaverde Bio Farina Biologica di Grano Tenero Tipo 0 Ideale per Pizza – 1,76 euro in media
  • Conad Verso Natura Bio Farina di Grano Tenero Tipo 00 Biologica 100% Italiana – 1,15 euro di media
  • Garofalo Tutto il Buono della Farina W 170 Farina di Grano Tenero – 1,15 euro in media
  • Tre Mulini (Eurospin) Farina 00 di Grano Tenero – 0,49 euro di prezzo medio
  • Garofalo Tutto il Buono della Farina W 260 Farina di Grano Tenero – 1,52 euro di media
  • Molino Mettone Farina di Grano Tenero Tipo 0 Ideale per Pizza – 1,10 euro in media
  • Martimucci Farina di Grano Tenero Tipo 00 – prezzo medio 1,09 euro
  • Molino Casillo La Pizza Bio Farina Tipo 0 Grano 100% Italiano – 1,63 euro di prezzo medio.