Tonno Rosso venduto al prezzo di una Ferrari, più di 250 mila euro, il primo record del 2023

Un Tonno Rosso può costare più di una Ferrari? La risposta è assolutamente sì, ecco perché e dove succede. 

Quando andiamo al supermercato e acquistiamo del tonno forse non immaginiamo cosa si cela dietro alla compravendita di questi giganti del mare.

Tonno Rosso
InformazioneOggi

I tonni sono pesci che raggiungono dimensioni e peso importanti, e ne esistono svariate specie. Ovviamente, i prezzi variano molto in base al pregio degli esemplari.

La maggior parte delle persone avrà certamente sentito parlare del Tonno a Pinna Gialla, ma non è questo il tipo più costoso. I Pinna Gialla sono pesci che raggiungono raramente i 150 chili e le loro dimensioni sono in genere intorno al metro. Troviamo poi in commercio il Tonnetto Striato e il Tonno Bianco, anch’essi di dimensioni simili al Pinna Gialla. Sono quelli usati nelle classiche scatolette.

Infine abbiamo la specie più ricercata e pregiata, il Tonno Rosso. Questi pesci possono diventare enormi, lunghi più di 3 metri, e pesare fino a 600 chili. I Tonni Rossi popolano diversi mari: il Mediterraneo, l’Oceano Atlantico e il Pacifico. Forse non tutti sanno, però, che questa varietà è richiestissima soprattutto in Giappone, dove possiamo ben immaginare che venga usato nella tradizione culinaria locale a base di pesci crudi.

Il prezzo esorbitante per un Tonno Rosso è stato sborsato proprio ad un’asta in Giappone. Ma se 250 mila euro sembrano tanti, forse è perché non sappiamo molto di come funziona là il mercato.

Tonno Rosso venduto al prezzo di una Ferrari, il primo record del 2023

Ogni anno in Giappone avviene una particolare asta, al Tokyo Fish Market, dove immaginiamo facilmente il via vai di professionisti che comprano e vendono pesci per le varie attività. Quest’anno il mercato è iniziato bene: un Tonno Rosso del peso di 212 chili ha battuto un record ed è stato pagato 36 milioni di yen. In Euro siamo sopra ai 255 mila euro, il prezzo di una Ferrari.

Questa cifra può apparire ai non esperti del settore molto alta, ma in realtà non si tratta di un evento eccezionale. Il Tonno Rosso è pregiatissimo e negli anni ha visto anche quotazioni migliori. Dopo un lieve calo, sembra che l’economia del Giappone stia risalendo, ed ecco che anche i prezzi rispecchiano questo andamento.

Per capire a quali cifre possano arrivare i Tonni Rossi, ricordiamo che il vero record è avvenuto nel 2019 al mercato del pesce di Toyosu. Lì un esemplare di 278 chili venne acquistato per 333,6 milioni di yen, ovvero 2,36 milioni di euro.