San Francisco Los Angeles: la terra trema, l’arrivo del Big One?

Non si tratta di una delle celebri pellicole hollywoodiane: un società che studia i movimenti sismici e ne calcola le probabilità ha lanciato un allarme per il territorio di San Francisco Los Angeles. Una previsione che, vista l’area interessata, desta non poche preoccupazioni.

Ora, la speranza è che l’equipe incaricata abbia sbagliato i calcoli.

terremoto san francisco
InformazioneOggi

Nella prima giornata di questo 2023, per la seconda volta in quindici giorni, un movimento tellurico ha fatto battere i cuori di quanti siano residenti nelle aree della California settentrionale.

Il sisma di magnitudo 5,4 ha visto il suo epicentro a circa una cinquantina di chilometri a sud di Eureka. Nella giornata del 20 dicembre un’altra scossa di magnitudo 6,4 aveva fatto sobbalzare il circondario di Eureka.

Pericolo terremoto: San Francisco Los Angeles tremano

Non bastasse tutto ciò, un centro che si occupa di studiare i movimenti sismici e la loro probabilità di frequenza ha informato come il prossimo imponente terremoto potrebbe aver luogo di qui a breve, prendendo di mira le zone maggiormente popolate.

Nella mattinata di lunedì 2 gennaio, Quake Predictions ha reso noto un comunicato in cui si annunciava che per le giornate seguenti ci sarebbe stata una “situazione rischiosa”: il pericolo in questione un sisma di magnitudo 7,0 nel territorio della “baia di San Francisco e a nord-ovest della città di Los Angeles”.

Non una cosa da poco, la scadenza è molto più che prossima, ossia la serata del 3 gennaio! La costa orientale degli Stati Uniti già trema, l’augurio di tutti è che tale tremore si limiti alla paura.

Un’area sempre in movimento, la regione californiana

Il monito giunge a seguito del duplice evento sismico che ha scosso la regione californiana settentrionale nel giro di soli quindici giorni.

Il movimento tellurico che ha inaugurato il nuovo anno è stato definito come seriamente violento, parola del primo cittadino di Rio Dell Debra Garnes nel corso di un intervento alla CNN. Interessante la testimonianza del sindaco , un terremoto di breve durata ma dalla inaudita violenza

Il mio frigorifero si è spostato di un metro. Alcune cose sono uscite dal frigorifero. C’è una crepa nel mio muro a causa della sua violenza.

L’area californiana non è nuova a tali eventi sismici, si contano mediamente 5 fenomeni ogni anno e di magnitudo annoverata tra 5 e 6, stando al LATimes. E i recenti terremoti potrebbero lasciar pensare che una grande scossa,attesa da tempo, potrebbe essere imminente.

San Francisco e Los Angeles: lo spettro del Big One

Con ogni probabilità rimarranno solamente delle previsioni, e si sa, la previsione non è sinonimo di certezza. Del resto, va anche detto, come da tempo si faccia riferimento al “Big one”, il tremendo sisma che dovrebbe devastare il sud della California.

L’augurio è restino solo chiacchiere e previsione da talk.