Lampada di sale, la verità sui benefici e cosa succede se perde acqua, sono in pochi a saperlo

La lampada di sale è ormai nota da diversi anni ed ha tante caratteristiche alcune poco note: ecco i tanti benefici e cosa c’è da sapere

Ormai la conoscono proprio tutti e spesso la si vede in giro per i negozi oppure sulle bancarelle, ma cosa c’è da sapere sulla lampada di sale? I tanti benefici, il giusto utilizzo e la manutenzione.

lampada di sale
Informazione Oggi

La lampada di sale è spesso utilizzata come oggetto d’arredamento, ma in realtà questa pare sia più di un semplice soprammobile da tenere nel proprio appartamento.

Questa lampada è un prodotto molto apprezzato in primis perché risulta essere davvero molto bella e poi anche perché si adatta a qualsiasi tipologia di arredamento, o quasi. Questa però pare abbia anche diversi effetti benefici sia per quanto concerne la salute che lo stato d’animo.

Inoltre pare che tali lampade siano molto utili anche per purificare l’ambiente della propria abitazione. In più trasmetterebbero positività. Ovviamente, come per ogni cosa, anche in questo caso vi potrebbe essere qualche svantaggio e di conseguenza vi potrebbe essere qualche dubbio in merito.

Lampada di sale, di cosa si tratta? Alcune caratteristiche

A proposito delle lampade di sale, ma queste quanto consumano? Ecco cosa c’è da sapere in merito soprattutto se si tiene sempre accesa.

Ritornando all’argomento cardine di questo articolo, le lampade in questione sono fatte con il sale rosa dell’Himalaya. Questo è un minerale di cloruro di sodio di formazione naturale.

Grazie ai vari cristalli, tali oggetti riuscirebbero a purificare l’aria grazie al rilascio di ioni negativi. Garantirebbero dunque un’aria più salubre in casa in maniera completamente naturale.

La luce soffusa emanata da tali lampade risulterebbe molto rilassante. Inoltre, anche le forme geometriche che si vedono guardando la lampada risultano essere davvero piacevoli.

Vi sono diverse forme e dimensioni di questa lampada. Di conseguenza, risulta molto facile adattarla ad ogni tipo di ambiente, questa infatti può essere poggiata su una scrivania oppure vi sono quello molto più grandi da soggiorno.

Tali dispositivi dunque risulterebbero molto belli per arredare la propria abitazioni, ma a quanto pare anche molto salutari. Di conseguenza, oltre ad illuminare consentirebbe di avere l’aria di casa purificata notevolmente. Dunque, i vantaggi di questa lampada sono dunque molteplici.

I benefici

Come anticipato in precedenza, le lampade di sale rosa consentirebbero dunque di purificare gli ambienti grazie al fatto che, queste, rilascerebbero nell’aria ioni negativi. Di conseguenza, l’aria risulterebbe maggiormente purificata.

I benefici per l’organismo sarebbero dunque molteplici. In primis queste sarebbero capaci di assorbire l’umidità. Inoltre, aiuterebbero a contrastare alcune allergie. E potrebbero anche migliorare il sistema immunitario dell’organismo. In più risulterebbero degli ottimi bonificatori per l’aria.

Tali lampade, però, sarebbero capaci anche di dare effetti benefici alla mente. Queste consentirebbero di aumentare la concentrazione. Diminuire anche il senso di stress ed anche gli stati d’ansia. Infine, pare che siano anche in grado di migliorare la creatività.

Tale lampada sfrutterebbe la cromoterapia grazie ai tanti colori e di conseguenza migliorerebbe l’umore.

La manutenzione

Questi dispositivi non avrebbero controindicazioni da sottolineare. Vi è chiaramente la necessità di utilizzarle al meglio per evitare eventuali incidenti, ma un po’ come si fa con tutti i dispositivi di tipo elettrico.

Un’unica problematica, però, potrebbe essere che assorbendo l’umidità vi potrebbe essere la possibilità di guastare la superficie dove il dispositivo è appoggiato. Si potrebbe però utilizzare un pezzo di legno così da evitare tale problematica.

Inoltre, vi è la necessità di evitare che l’aria diventi troppo secca dal momento che la lampada assorbirebbe l’umidità. Questo, infatti, potrebbe provocare qualche problematica alle vie aeree. Vi è però importante ricordare che la lampada non è un deumidificatore, quindi se vi è la necessità di un dispositivo del genere è necessario optare per altro.

Risulta essere dunque fondamentale far si che il dispositivo stia lontano dal vapore. Per la pulizia, invece, basterà solamente pire la lampada con un panno un po’ bagnato e privo di detergente. Questo perché, se si utilizzano detersivi, vi potrebbe essere un danneggiamento del dispositivo e delle sue proprietà.

Ulteriori spiegazioni

È importante sottolineare che tale dispositivo funge da ionizzatore. Non è dunque un deumidificatore. La lampada riesce a mettere in evidenza se vi è nell’ambiente molta umidità di conseguenza si possono vedere alcune gocce sul dispositivo.

Per evitare tale problematica può essere necessario regolare l’umidità che vi è nell’ambiente dell’abitazione. É importante capire che quanto il dispositivo si bagna è come se stesse segnalando un possibile pericolo per le vie aeree ed anche per le ossa.

Inoltre, se tale lampada si tiene accesa per qualche ora si potrà evitare di vederla bagnata. Le ore dovrebbero essere perlomeno 6. In realtà, il fatto che a lampada si bagni può essere visto come un vantaggio dal momento che segnala il fatto che l’ambiente non è molto salubre.

Quanto costa una lampada di sale rosa?

Come ormai si è avuto modo di apprezzare sia sulle diverse bancarelle che nei negozi, non è facile rispondere alla domanda: quanto costa la lampada di sale rosa? Dal momento che il costo può avere variare.

Questo, infatti, può essere di 10 euro fino ad arrivare a cinquanta euro. Spesso cambia sulla base sia della grandezza che della funzione.

Come si è potuto ampiamente comprendere nel corso dell’articolo, tale dispositivo può sicuramente essere un elemento molto importante per l’arredo, ma anche utile alla salute di chi abita la casa.

Inoltre, vi è la possibilità di acquistare alla lampada via web confrontando diverse offerte e prezzi. Insomma, anche se il Natale è ormai alle porte, questo dispositivo potrebbe essere anche un meraviglioso regalo di compleanno oppure per altre ricorrenze.

Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici o pubblicazioni su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi.