Il Comune apre le porte: lavoro per tutti, requisiti e modalità per inviare domanda

Nuova occasione di lavoro in Liguria. Il Comune di Savona ha bandito una triplice procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 17 nuove risorse. Il bando si rivolgono sia a laureati sia a diplomati.

I profili professionali di cui necessita l’Ente sono diverse.

savona lavoro
InformazioneOggi

Nuova opportunità lavorativa in Liguria. Difatti il Comune di Savona ha bandito una triplice procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 17 nuove risorse. I bandi si rivolgono sia a laureati sia a diplomati.

A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti il Comune proporrà contratti lavorativi o a scadenza o a tempo indeterminato a seconda della posizione per la quale ci si sarà candidati.

Termine ultimo per l’invio della domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 15 dicembre.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

I profili professionali richiesti dal Comune di Savona

Nuova opportunità lavorativa in Liguria. Difatti il Comune di Savona ha bandito una triplice procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 17 nuove risorse. I bandi si rivolgono sia a laureati sia a diplomati.

A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti il Comune proporrà contratti lavorativi o a scadenza o a tempo indeterminato a seconda della posizione per la quale ci si sarà candidati.

L’Ente in questione è alla ricerca dei seguenti profili professionali:

  • Specialista in attività amministrative e contabili;
  • Istruttore amministrativo;
  • Specialista tecnico.

Cosa presentare al momento della domanda per lavoro in Liguria

Coloro che vorranno prendere parte alla triplice procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 17 nuove risorse bandita dal Comune di Savona dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti, dei titoli necessari per ciascuna posizione e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura del bando allegato in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo: l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità) per il profilo di istruttore amministrativo. Per gli specialisti in attività amministrative e contabili e tecnici sarà necessario aver conseguito laurea nel settore di pertinenza.

Come ed entro quando inviare la domanda per procedura concorsuale Comune di Savona

Per prendere parte alla triplice procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 17 nuove risorse bandita dal Comune di Savona i potenziali candidati dovranno presentare richiesta di partecipazione alla procedura redigendola in carta semplice e compilandola in ogni sua parte, adoperando i modelli allegati e firmandola.

La domanda andrà indirizzata al Settore Affari Generali, Risorse Umane e Servizi Demografici – Servizio Risorse Umane – C.so Italia 19 – 17100 Savona.

Termine ultimo per l’invio della domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 15 dicembre.

Queste le prassi di consegna:

Le buste in cui saranno inserire le richieste andranno così segnata sulla loro facciata:

  • “Concorso pubblico – Specialista in attività amministrative e contabili (cat. D) – fascicolo 03-01 – 202 2 / 4 ”;

  • “Concorso pubblico – Istruttore Amministrativo cat. C – fascicolo 03-1 – 2022/7”;

  • “Concorso pubblico – Specialista tecnico (cat. D) – fascicolo 03-01 2022/8

    Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

    Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


    1. Telegram - Gruppo

    2. Facebook - Gruppo

Per prendere visione di modelli e bandi, clicca qui.