Risparmiare in bolletta sembra impossibile? Niente panico, ecco come fare senza spendere una fortuna

Risparmiare in bolletta oggi è divenuto essenziale, a causa degli aumenti delle materie prime. Ma ciò non significa solo rinuncia.

Anzi, il risparmio è una conseguenza, e non un’azione meramente diretta. Per spendere di meno possiamo agire su più fronti. Uno di questi è l’efficientamento della nostra abitazione.

Risparmiare in bolletta
Canva

Per dirla tutta, sono molti anni che l’argomento “spreco energia” tenta di trovare il suo spazio nell’interesse generale. Come per molti altri aspetti, curiosamente anche l’ottimizzazione dei consumi è stata sottovalutata da Governi e dalla popolazione. In sostanza, le nostre case avrebbero potuto essere migliorate molto tempo fa. Avremmo potuto – oltre che risparmiare – vivere con più comfort. E oggi risentiremmo di meno del costo dell’energia.

Il problema, infatti, non nasce certo con la guerra in Ucraina. Di sicuro gli eventi che stanno accadendo dalla pandemia in poi hanno accelerato alcuni processi di cambiamento che erano già in essere. Ma per alcuni è come se si fosse trattato di uno shock. Chi non ha avuto lungimiranza, adesso è molto probabile che si trovi in difficoltà. Ma per fortuna possiamo ancora ovviare, e gestire i costi di Luce e Gas, senza investire troppo denaro e senza sacrifici.

Il segreto per risparmiare in bolletta? Aumentare la coibentazione, ecco come fare senza spendere una fortuna

Uno dei problemi delle cifre insostenibili in bolletta è il pessimo uso che facciamo dell’energia. A prescindere dal prezzo che è aumentato, dobbiamo capire che i consumi possono essere gestiti al meglio. E dunque, come dicevamo all’inizio di questo articolo, il risparmio sarà una conseguenza.

Prendiamo come esempio una delle tante situazioni che ancora viviamo nelle nostre abitazioni. Molti edifici non hanno infissi coi doppi vetri, oppure sono vetusti; porte e finestre, pareti fatte di mattoncini forati, tetti non coibentati e impianti di riscaldamento di vecchia data sono i responsabili di fuoriuscite di calore ed energia. Che si trasformano poi in una bolletta troppo salata da pagare.

Certamente possiamo adottare un atteggiamento responsabile nell’uso di determinati elettrodomestici, come la lavastoviglie e la lavatrice, ma per risolvere il problema dobbiamo agire alla base del problema. Ovvero, la “tenuta” della nostra casa.

Non è necessario spendere una fortuna in lavori di ristrutturazione complessi, anzi. Per prima cosa possiamo effettuare le migliorie un po’ per volta, a seconda del nostro budget. Tra l’altro ricordiamo che una casa ben coibentata ed efficiente aumenta anche di valore in modo istantaneo. Dunque qualsiasi investimento, seppur minimo, un giorno ci offrirà il suo ritorno economico.

Per evitare di disperdere calore, e quindi risparmiare di Gas, Pellet o qualsiasi altro metodo di riscaldamento, dobbiamo coibentare le stanze e renderle più “stagne”. Possiamo farlo con i pannelli coibentati, che hanno un costo accessibile, sia come materiale che come posa in opera. Ne esistono tantissime tipologie e sono adatti a rivestire qualsiasi parte della casa, dal tetto alle pareti ai pavimenti.

Anche in pannelli in cartongesso sono una soluzione da prendere in considerazione. Possono coibentare la casa senza dover fare lavori di muratura, possono essere arricchiti da materiali isolanti o ignifughi e i costi di manodopera sono in linea con quelli edili, anzi forse più vantaggiosi.

Dunque, niente panico. Possiamo chiedere consigli e preventivi a diverse ditte specializzate, che sapranno senza dubbio proporre la soluzione ideale, e molto probabilmente saremo sorpresi di quanto poco oneroso si riveli questo tipo di lavori.

Raccontateci quali soluzioni state adoperando per contrastare i rincari

Come risparmiare sulle bollette? InformazioneOggi dà voce alle imprese, ai professionisti e alle famiglie che vivono costantemente lo shock energetico. La vostra voce è importante, raccontateci quali soluzioni state adoperando per contrastare i rincari inviando una mail alla “Posta di informazioneoggi.it”



    Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

    Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


    1. Telegram - Gruppo

    2. Facebook - Gruppo