Labbra come Angelina Jolie? Addio filler: ecco l’alternativa naturale e salutare

L’ultima tendenza per avere delle labbra piene non ha nulla a che fare con la medicina estetica. Stiamo parlando di un’alternativa scioccante.

Scioccante sì, ma anche molto semplice, molto naturale e che, soprattutto, può solo fare bene alle nostre labbra. In cambio, possiamo sentirci per qualche istante come la celebre attrice.

labbra
Canva Foto

Ammettiamolo: avere quelle labbra così carnose, è uno dei desideri di molte donne. Se da una parte c’è chi vorrebbe un sedere importante come Jennifer Lopez, oppure il sorriso di Julia Roberts, nessuno rifiuterebbe delle belle labbra piene. Per fortuna, o per sfortuna, dipende molto dai punti di vista, la chirurgia estetica ha fatto numerosi passi avanti. Ovviamente, però, dipende sempre dal medico a cui ci si affida. Si è passati dal ricostruirle completamente al filler, ovvero delle semplici punturine meno invasive.

Però, mettendo un attimo da parte quelle che sono le ultime tendenze chirurgiche in fatto di labbra, anche la natura ha da offrirci qualcosa. E questo qualcosa non solo ci promette quell’effetto carnoso che tanto sogniamo, ma ci fa anche bene. Stiamo parlando di particolari prodotti che si basano su oli e altre componenti naturali. Anche loro, del resto, stanno spopolando nel mondo del beauty che, di recente, è sempre più attento alla natura e a trattamenti meno invasivi. Ovviamente, poi, il merito del passaparola è tutto da attribuire al web.

Scopriamo cosa sono questi nuovi prodotti, dopo, però, aver dato un’occhiata anche ad altri aspetti importanti della nostra salute. Ad esempio, quell’abitudine di sgranchirsi il collo potrebbe essere rischiosa e non tutti lo sanno. Oppure, possiamo avere dei reni perfetti anche a 60 anni grazie ad alcuni accorgimenti in fatto di cibo. Detto ciò, il nostro prodotto segreto e naturale è pronto per essere svelato.

Addio alla chirurgia estetica: tutte impazziranno per questa nuova tendenza per le labbra

Più volume sì, ma anche molta, anzi moltissima idratazione. Possiamo sintetizzare in questo modo quelle che sono le basi del nuovo prodotto che sta letteralmente spopolando nel mondo beauty. Il prodotto in questione è il lip oil, trovabile in quasi tutti i negozi che si occupano di bellezza.

Per capire meglio di cosa stiamo parlando, scopriamo la “ricetta” che compone un lip oil. Allora, possiamo dire che già come ci anticipa il nome, alla base troviamo degli oli vegetali, ma anche estratti di frutta. Inoltre, e questo dipende sempre dal modello che si va a scegliere, è possibile trovare, oltre a questi ingredienti, anche dei pigmenti molto leggeri. In questo modo, possiamo sì godere di tutti i benefici degli oli, ma anche avere labbra più colorate.

Gli effetti benefici

Sicuramente, chi è patita o patito del mondo beauty, sarà di certo più aggiornato rispetto agli altri. Questo per dire che una simile tendenza circola già da un anno, ma non si è mai troppo in ritardo per scoprirla.

Un lip oil ha la straordinaria capacità di nutrire le labbra e, parallelamente, eliminare quelle pellicine fastidiose sulle stesse. Sebbene il nome ci faccia pensare a un gloss, non è appiccicoso come questo. Potrebbe essere equiparato ai balsami per le labbra, ma cambia in fatto di composizione.

L’ideale sarebbe quello di averlo sempre a portata di mano e di utilizzarlo spesso. Così, da una parte le nostre labbra saranno sempre in salute e, dall’altra, si potrà godere dell’effetto rimpolpante. Inoltre, è così strepitoso come prodotto che lo usano sia le ragazzine che le donne adulte.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tuttavia, bisogna essere chiari su un aspetto: non conosciamo i prezzi standard. Anzi, possiamo dire che il costo varia in base al marchio che lo produce. Per fare un esempio: un lip oil della Dior costa ben 27 euro e 90 centesimi, mentre quello della Labello 5,70 euro.