Nuove assunzioni, contratti a tempo indeterminato, ecco per chi…

Nuova opportunità da lavoro in Lombardia. L’Agenzia di Tutela della Salute della (ATS) Brianza di Monza ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di tecnici operanti nella tutela dell’ambiente e nella sicurezza sui luoghi di lavoro.

Termine ultimo per l’invio della domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 27 novembre.

LAVORO Brianza
Canva

Nuove opportunità lavorative in Lombardia. Difatti l’Agenzia di Tutela della Salute della (ATS) Brianza di Monza ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di tecnici operanti nella tutela dell’ambiente e nella sicurezza sui luoghi di lavoro.

Gli inserimenti previsti sono 6. A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti l’ATS proporrà un contratto lavorativo a tempo indeterminato e full time.

Termine ultimo per l’invio della domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 27 novembre.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

L’Ats Brianza cerca 6 tecnici operanti nella tutela dell’ambiente e nella sicurezza sui luoghi di lavoro

L’Agenzia di Tutela della Salute della (ATS) Brianza di Monza ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici operanti nella tutela dell’ambiente e nella sicurezza sui luoghi di lavoro.

A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti l’ATS proporrà un contratto lavorativo a tempo indeterminato e full time (categoria D/D1).

Coloro che saranno assunti saranno equamente suddivisi tra l’ATS Brianza (azienda capofila) e l’ATS Pavia (azienda aggregata).

Cosa presentare al momento della domanda per lavoro tecnici tutela ambiente e luoghi di lavoro

Coloro che vorranno prendere parte alla procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici operanti nella tutela dell’ambiente e nella sicurezza sui luoghi di lavoro bandita dall’Agenzia di Tutela della Salute della (ATS) Brianza di Monza dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura del bando allegato in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo quelli essenziali: l’aver conseguito titolo universitario in

Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (classe di appartenenza L/SNT04 – Professioni Sanitarie della Prevenzione) o Diploma Universitario di Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro o Diplomi conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti e/o equiparati al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;

essere registrati al connesso albo professionale.

Iter selettivo lavoro Ats Brianza

Nel caso in cui il numero delle richieste di ammissione rallenti l’espletamento della procedura concorsuale nei tempi previsti, la Commissione esaminatrice preposta potrebbe vagliare l’inserimento di un test di preselezione.

La valutazione della commissione esaminatrice verterà intorno a tre verifiche d’esame, una scritta, una pratica e una orale. Si valuteranno anche i titoli che daranno diritto a punteggi supplementari. Per le materie d’esame, punteggi inerenti i titoli e calendario delle prove, si rimanda sempre al bando allegato in fondo all’articolo.

Come ed entro quando inviare la domanda per procedura concorsuale tecnici tutela ambiente e luoghi di lavoro

Per prendere parte alla procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 6 tecnici operanti nella tutela dell’ambiente e nella sicurezza sui luoghi di lavoro bandita dall’Agenzia di Tutela della Salute della (ATS) Brianza di Monza i potenziali candidati dovranno attenersi esclusivamente al form e al procedimento online. Basterà consultare la seguente pagina.

Termine ultimo per l’invio della domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 27 novembre.

Nel corso dell’iter di candidatura online occorrerà presentare i documenti che segnaliamo di seguito:

  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • eventuale documentazione inerente titoli di studio e diritti di partecipazione al concorso;
  • quota di iscrizione di euro 10,33, da versare stando alle prassi chiarite nel bando allegato a seguire.

Per scaricare il bando e prendere visione di ogni altro dettaglio inerente la procedura concorsuale clicca qui.

Ogni altra segnalazione riguardante le verifiche d’esame e le graduatoria dei partecipanti idonei, sarà comunicata sulla pagina web della ATS Brianza, nella voce ‘Agenzia ATS Brianza > Concorsi’.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news