Nuovo concorso per amministrativi: requisito minimo il diploma, attenzione alla scadenza

Nuova occasione di lavoro in Lombardia. Il Comune di Milano ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 20 figure professionali rispondenti alla voce Istruttore dei Servizi Amministrativi – Contabili.

Termine ultimo per inviare la domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 22 novembre (entro e non oltre le ore 12).

lavoro milano
Adobe Stock

Nuove opportunità lavorative nel settore amministrativo, regione in questione la Lombardia. Il Comune di Milano ha bandito una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 20 figure professionali rispondenti alla voce Istruttore dei Servizi Amministrativi – Contabili.

A coloro che saranno prima selezionati e poi assunti sarà proposto un contratto lavorativo a tempo indeterminato.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

A Milano si cercano istruttori amministrativi: ecco in cosa consiste l’incarico

Il profilo professionale ricercato dal Comune di Milano andrà a occuparsi delle mansioni segnalate a seguire:

  • Studiare e analizzare questioni di media difficoltà nel settore amministrativo, contabile, logistico e statistico basandosi su strutture e prassi predefinite;
  • raccogliere, elaborare e analizzare indicazioni e ragguagli del settore amministrativo-contabile;
  • predisporre atti e disposizioni in maniera autonoma nei margine delle linee guida ricevute;
  • impegnarsi nell’istruttoria dei processi amministrativi, nelle operazioni di rendicontazione e censimento con autonomia esecutiva e assunzione di onere degli esiti, basandosi su strutture e prassi predefinite.

Cosa presentare al momento della domanda per lavoro istruttori amministrativi

Coloro che vorranno prendere parte alla procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 20 figure professionali rispondenti alla voce Istruttore dei Servizi Amministrativi – Contabili bandita dal Comune di Milano dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura della pagina linkata in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo: l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità).

Come ed entro quando inviare la domanda per procedura concorsuale istruttori amministrativi a Milano

Per prendere parte alla procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 20 figure professionali rispondenti alla voce Istruttore dei Servizi Amministrativi – Contabili bandita dal Comune di Milano il potenziale candidato dovrà inviare la richiesta di ammissione esclusivamente via online, avvalendosi dell’identità digitale Spid.

Termine ultimo per inviare la domanda di ammissione al concorso è fissato al prossimo 22 novembre (entro e non oltre le ore 12).

Sarà necessaria la compilazione del modello telematico predisposto ad hoc sul portale, consultando la seguente sezione ed effettuando l’accesso a “amministrazione trasparente – bandi di concorso – clicca qui”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Una volta ottenuta l’istanza di partecipazione si riceverà automaticamente una notifica di avvenuta ricezione della candidatura all’indirizzo email segnalato in precedenza. Il suggerimento è quello di non smarrire l’ID domanda che viene attribuito dal sistema per seguenti verifiche.